Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali scaccia caldo di giovedì 20 al nord-ovest

Interesseranno in particolare Valle d'Aosta, Piemonte, entroterra ligure di Ponente e buona parte della Lombardia. Ecco un primo dettaglio della fenomenologia prevista.

In primo piano - 19 Giugno 2013, ore 10.20

Caldo al capolinea. L'Africa inizia a cadere a partire dalle regioni di nord-ovest, dove la curvatura delle correnti, mentre scriviamo, si sta già facendo ciclonica. Non solo, ma nella giornata di domani, giovedì 20, è atteso anche il transito di una vera e propria perturbazione, inserita in un rapido gomito di correnti che potrà dar luogo anche a fenomeni settorialmente abbondanti.

Attenzione però, come normalmente accade in queste situazioni estive, non tutte le zone riceveranno equamente piogge e temporali. In questo caso Valle d'Aosta, Piemonte, entroterra ligure di Ponente e ovest Lombardia saranno i settori maggiormente sotto il tiro delle precipitazioni.

Fin dal mattino dunque nubi già minacciose, soprattutto su Piemonte, zone di confine con l'estremo Ponente ligure e Valle d'Aosta, dove non mancheranno le prime precipitazioni. I fenomeni andranno intensificandosi con il passare delle ore, risultando anche a carattere temporalesco e a tratti anche abbondanti su alto Torinese, Biellese, alto Vercellese, bassa Valle d'Aosta.

Dalla tarda mattinata primi colpi di tuono anche sui settori alpini e prealpini lombardi, ad eccezione del Bresciano. Fenomenologia in estensione nelle ore centrali della giornata anche a Milanese, Brianza, Bergamasco, Lodigiano e a tratti anche al Pavese. Qui però le precipitazioni tenderanno rapidamente a cessare per insorgenza del vento da sud più secco in caduta dall'Appennino Ligure, così come su Astigiano ed Alessandrino.

Nel pomeriggio qualche rovescio  anche tra Cremonese e Mantovano, ma con fenomeni poco consistenti e più sbrigativi. Tendono a cessare le precipitazioni anche sui restanti settori pianenggianti della Lombardia. Gli accumuli piovosi più importanti attesi invece in zona Lario e sulla fascia prealpina orobica fino al lago d'Iseo.

In serata ancora piogge sparse su Valle d'Aosta, alto Piemonte, nord della Lombardia fino all'alto Milanese, pedemontana bergamasca e bresciana, in rapido ma irregolare trasferimento verso il Triveneto.

Sulle zone interessate dai fenomeni e dal ricambio d'aria (leggi Liguria), avvertiremo una importante rinfrescata, con temperature che caleranno anche fino a 5-7°C a fine giornata meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Differenze-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum