Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I TEMPORALI di martedi: sotto torchio il nord e parte del centro!

I temporali insisteranno soprattutto al nord-est, ma tutto il nord e parte del centro avranno fenomeni.

In primo piano - 7 Luglio 2014, ore 08.29

Prende il via la seconda settimana di luglio, che sarà accompagnata da una raffica di temporali che si faranno sentire segnatamente al nord e su parte delle regioni centrali.

Tutta colpa di una perturbazione atlantica, inserita in una vasta saccatura che al momento sta interessando l'Europa occidentale. Il suo spostamento verso levante darà luogo al peggioramento sopra citato.

Tra questa notte e la prima mattinata di domani avremo il transito temporalesco principale. Temporali forti si faranno sentire al nord-est, segnatamente sul Trentino, il Veneto e il Friuli.

Temporali di una certa consistenza saranno possibili anche al nord-ovest, specie sulla Liguria di Levante. Piovaschi e temporali interesseranno poi la Toscana, l'Umbria occidentale, l'alto Lazio; piovaschi anche sulla Campania, mentre sul resto d'Italia (Isole Maggiori e il restante meridione) avremo un tempo ventoso, variabile, ma nel complesso asciutto.

La seconda cartina ci mostra la situazione attesa in Italia tra le 8 e le 14 di martedi 8 luglio.

I temporali tenderanno a concentrarsi al nord, segnatamente sul nord-est. Anche il nord-ovest ( Liguria, basso Piemonte, bassa Lombardia) sarà alle prese con lampi e tuoni, seppure in maniera sparsa ed irregolare.

Piovaschi si faranno vedere anche in Toscana, specie nelle zone interne, mentre sul resto della Penisola le schiarite saranno abbastanza ampie, in un contesto di tempo asciutto e ventoso, specie in Sardegna.

Attenzione allo stato del mare, previsto in peggioramento su tutti i settori di ponente e nei pressi delle Isole.

Eccoci infine al pomeriggio e alla serata di martedì, tra le 14 e le 20.

La situazione tenderà a migliorare, con gli ultimi temporali che si arroccheranno sull'estremo nord-est. Qualche fenomeno sarà ancora possibile tra la Liguria e il Piemonte e brevi rovesci nelle zone interne dell'Italia centrale.

Su tutte le altre regioni il tempo sarà nel complesso asciutto, ventoso, anche se non del tutto sereno ( per via di nubi in movimento veloce da ovest verso est).

Le temperature saranno in generale calo, specie al nord e nelle zone raggiunte dalle precipitazioni più intense.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum