Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I primi movimenti INVERNALI nel lungo termine: raffronto con le medie Ensemble

L'anticiclone conquisterà dapprima il Mediterraneo, poi l'Europa settentrionale. Ecco le possibili conseguenze.

In primo piano - 10 Novembre 2018, ore 11.30

Allarghiamo oggi il nostro sguardo all'evoluzione del tempo nelle lunghe distanze. L'evoluzione relativa ai prossimi giorni riporterà sull'Europa una figura di alta pressione che darà finalmente uno stop generale agli episodi di forte maltempo che hanno plasmato gran parte di ottobre, sino alla prima decade di novembre. Quindi con l'arrivo della prossima settimana si chiuderà un ciclo che potrebbe funzionare da spartiacque con l'evoluzione prevista in un periodo successivo. Pur senza avere alcuna certezza, l'evoluzione messa in luce dai modelli questa mattina viene riproposta a fasi alterne non soltanto dal centro di calcolo americano ma subordinatamente anche da quello europeo. 

Di che cosa parliamo esattamente? 

Con il trascorrere dei giorni, e quindi avvicinandoci al termine della seconda decade di novembre, l'anticiclone dopo aver conquistato il Mediterraneo potrebbe spingersi verso traguardi sempre più ambiziosi. La spinta anticiclonica verso le latitudini settentrionali d'Europa, viaggerebbe di pari passo con un raffreddamento delle temperature che dalla Penisola Scandinava arriverebbe a conquistare la parte orientale del continente. Il distacco di una massa d'aria più fredda prelevata dal Vortice Polare ed in seguito trascinata verso la Penisola Balcanica è uno scenario che potrebbe verificarsi entro il termine della prossima settimana. 

Il nostro Paese ne verrebbe solamente sfiorato ma il pattern descritto dai modelli sarebbe il primo passo, imprescindibile, verso quel lungo processo di raffreddamento della temperatura che potrebbe aprire i primi scenari di INVERNO anche per l'Europa.

In attesa di future conferme. Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum