Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I "NODI" meteo della prossima settimana: un'anomalia barica ancora protagonista!

Ancora l'anticiclone a dettar legge sull'Europa occidentale.

In primo piano - 9 Marzo 2019, ore 10.24

Se avessimo spento il nostro pc alla fine degli anni 90 e lo avessimo riacceso solo oggi, probabilmente avremmo trovato tutto come allora: un'anomalia di pressione che impedisce alle saccature e in pratica alle perturbazioni di inserirsi nel Mediterraneo, fenomeni che sfondano solo su alcune regioni, primavere precoci e l'impressione generale di un tempo che stenta a proporre configurazioni diverse da questa, se non in rare occasioni.

Per farvi capire quanto sia difficile per le saccature portare piogge al nord abbiamo deciso di proporvi alcune mappe relative a modelli diversi per la giornata di mercoledi 13 marzo; come vedete tutte evidenziano precipitazioni sulle regioni centrali e solo molto sporadiche al nord, per giunta limitate alle regioni di nord-est, alla Liguria e all'Emilia-Romagna. 






















Naturalmente anche questo passaggio da WNW sarebbe sufficiente per portare qualche ora di neve a bassa quota, considerata la massa fredda affluita il giorno precedente; al centro probabilmente questo succederà oltre i 600-800m, sulle zone citate del nord potrebbe cadere qualche fiocco sino in collina, ma si tratterà di un'evoluzione molto rapida, che già mercoledi sera vedrà il fronte allontanarsi verso sud, in un letto di correnti mediamente sfavorevoli per il settentrione. 

Comunque sia che piova al centro-sud è già una buona notizia, ma che in marzo, con il vortice polare potenzialmente più debole, i gradienti barici meno intensi e la tendenza delle saccature a disporsi lungo i meridiani, non si riesca a portare nel Mediterraneo nemmeno una saccatura, è piuttosto grave.

Così grave che tale anomalia viene perfettamente evidenziata anche dal modello per sabato 16 marzo, dove si vede prevalere un cuneo di alta pressione rispetto al tentativo delle saccature di riproporsi in sede mediterranea. 




 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum