Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I lettori ci scrivono: "la neve busserà alle porte di BOLOGNA?"

Lettera aperta ad Alessio Grosso e a alla redazione di MeteoLive.

In primo piano - 31 Dicembre 2008, ore 10.26

Le scrivo per rinnoverle i complimenti per la professionalita' con la quale dirige le sue attivita' quotidiane. Un particolare merito, seppur con le relative delusioni collegate..., le vanno fatte in qualita' di bolognese, dato che in questo ultimo mese (al contrario dei Suoi colleghi di altri siti..) avete sempre scartato o limitato la possibilita' di nevicate importanti sul capoluogo emiliano, azzeccando invece pienamente le previsioni di neve al suolo nella fascia ovest e pedemontana della provincia bolognese, come estremamente corrette si sono rivelate le previsioni di neve su citta come Reggio Emilia e Modena, ben vicine a Bologna, ma fortuna loro (o sfortuna per quelli che non la pensano come Lei) gia meglio protette dall'erosione del cuscinetto di aria fredda in quota causato dallo scirocco. Vorrei con questa mia comunicazione rendermi testimone in prima linea di tutti gli amici nivofili bolognesi, messi davvero a dura prova di nervi e pazienza dagli eventi degli ultimi tempi., delusi e sfiniti da iornate passate sul computer sui siti meteo, notti insonni davanti alla finestra, incomprensioni ed arrabbiature delle proprie mogli e dei capi ufficio, increduli ed imbarazzati a gestire questo stato di misto eccitazione e trance che ci colpisci all'alba di questi eventi meteo. Un inverno davvero bizzarro, diciamo vecchio stile (come leggo in vari articoli), ma fino a un certo punto. Episodi nevosi padani per ora quasi sempre dovuti a nevicate da addolcimento...quindi sia l'episodio di fine novembre che i successivi hanno visto Bologna venire beffeta ahime clamorosamente. Ben diversa la situazione dagli inverni Bolognesi anni 70', dominati dall'Orso termodinamico Siberiano con relative incursioni gelide dalla porta della bora e nevicate al piano frequenti da stau su tutta la pianura emiliana. Tutti gli anziani bolognesi ancora adesso quando sentono vento e freddo asseriscono "a ie na gran buriena!" dialettizzando quel vento della steppa sarmatica che sempre piu' raramente ci concede in piacere di farci visita. Arriviamo a quest'ultima irruzione fredda (di gelo neanche a parlarne) che arriva la sera di Natale dalla porta della bora. Dopo una festivita' trascorsa su internet e davanti al termometro, con relativi insulti dei parenti piu stretti, il tutto si riduce in un fortissimo vento...neve neanche l'ombra...cielo coperto e 3 gradi. Ma allora santa pazienza mi chiedo, ma cosa dovra' succedere affinchè finalmente nevichi a Bologna decentemente almeno una volta? Nevica finalmente il 28 mattina, ma ancora solamente nella fascia pedecollinare ovest, con accumuli medi di 5 cm, mentre nel mio paese, SAn Giorgio di Piano solamente il 28 tarda serata una nevicata abbastanza fitta ma con temperatura di circa 1 grado imbianca giusto i tetti e le macchine, davvero troppo poco... Notare che il 28 aveva nevicato abbondantemente su tutta la Romagna, spiaggia di Rimini imbiancata, 10 cm a terra tra Forli - Faenza e Imola.... Davvero imbarazzante... Per sollevare il morale ho portato mio figlio ieri mattina in gita sull'Appennino, nell'abitato di Tole', comune di Vergato - Bo, 674 metri slm. Accumulo al suolo cm. 13,50. Temperatura alle ore 12.00 meno 3 gradi, con leggera pioggerellina, infatti alla quota di 1500 metri infiltrazioni miti dal tirreno avevano portato a quella quota la temperatura a 2 gradi sopra zero. Che dire, oggi nuova perturbazione con prospettive che da poco sembrano migliorate per Bologna. Speriamo bene, certamente stasera la passerò quasi tutta davanti alla finestra insieme a mio figlio Matteo di 11 anni, che ha stessa passione del papà, consegnerò a tutti i parenti una copia dell'articolo (fantastico articolo !!!!) che ha pubblicato ieri (lo stress da neve) per provare a tutti che non sono l'unico a comportarmi cosi e che non si tratta di una grave malattia ma semplicemente di una grave ed incurabile forma di "astinenza da dama bianca"... Un saluto e ancora auguri

Autore : Alessandro Bottura

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum