Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I commenti dei lettori su auto "EOLO"

Le vostre considerazioni sull'auto misteriosamente scomparsa ad aria compressa.

In primo piano - 17 Marzo 2006, ore 09.53

Penso che sarebbe opportuno capire se c'è qualche altro ingegnere che sia in grado di sviluppare questo progetto e utilizzare le sue competenze per attuarlo facendolo finanziare da persone che sentono molto questa necessità, e secondo me ce ne sono molte di più di quanto si creda. Nel caso in cui non ci fosse questa figura sostituta, dovremmo andare a casa di questo Guy Negre e farci dare le dritte per poterla costruire. E' ora di cominciare a combattere questi poteri forti. In fondo, anche con tutti i loro soldi, più della bomba atomica non possono avere! A presto! Salve sono marco da Siena, e condivido pienamente quello che scrvi nell’articolo su “eolo”, quale ambientalista (moderato) come mi ritengo. Tuttavia vorrei mettere sul piatto della bilancia una breve riflessione; se eolo fosse stata concepita 60 anni fa, quello che hai scritto sarebbe stato da prendere come un principio, ma al giorno d’oggi credo che si debbano fare i conti con altre realtà. È vero che ci facciamo del male a vicenda per il profitto di pochi, ma è anche vero che questi pochi ormai, sono delle colonne portanti sull’economia mondiale. Insomma quello che dico, è che per introdurre sul mercato un prodotto del genere bisogna agire con i piedi di piombo, e soprattutto, spero, anche con l’intervento dei capi di stato altrimenti rischiamo di assistere ad un vero e proprio crollo dell’economia con conseguenze devastanti sui cittadini ben più gravi dell’attuale esosa dipendenza da petrolio, basti pensare a quanti lavorano direttamente e indirettamente nel settore. Rimango comunque fermamente concorde con il tuo articolo, sarebbe la soluzione ideale per molte, facciamo per tutte, le grandi città e non solo, e comunque per le tasche di tutti noi. Compliementi per questi articoli, sono fondamentali per invertire la tendenza sulla testa di tutti i cittadini. Cordiali saluti geom. Marco Salvini Che dobbiamo pensare!! Che è ovvio ed è sempre quello il motivo. Le lobby del petrolio e la vigliaccheria e connivenza politica impediscono di risolvere il problema di dipendenza dagli idrocarburi per scontati motivi d’ interesse. Figurarsi se nel 2006 a + di 30 anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna non c’è una tecnologia che faccia viaggiare le auto in modo pulito ecologico . sono del parere che purtroppo fino a che ci sarà una sola goccia di petrolio saremo condannati a vivere nel degrado, e nell’inquinamento , con qualche domenica a piedi, e la prova che effettivamente le cose stanno così è il silenzio creato attorno a Eolo. Umberto Marchesin non avevo mai sentito parlare di questa auto ad aria compressa!! credo che sia una triste, tristissima verità la storia che l'accompagna perchè penso che, seppure supposizioni, non possano non esserci parole più vere di quelle scritte nell'articolo! non c'è nessuna ragione per non produrre una macchina del genere, con quelle caratteristiche e con la possibilità di trovare un mercato veramente ampio!! Personalmente farò pubblicità di questa macchina e spero continuiate a parlarne anche voi!! Alessandro Vi ringrazio di aver dato una simile notizia che a suo tempo mi era sfuggita, forse perchè ancora non navigavo in internet con regolarità, e vi sarei grato se, nel limite del vostro potere editoriale continuaste a parlarne affinchè qualcuno di più potente di noi prenda a cuore la faccenda. Sinceramente grazie ONGIS BRUNO (Bergamo)

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.42: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Sesto Fiorentino (Km. 1,9) e Allacciamento Raccordo D..…

h 20.39: A14 Ancona-Pescara

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pescara Ovest-Chieti (Km. 380,8) e Pescara N. Citta' S.Angelo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum