Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Guardate quanta SABBIA in arrivo dal deserto!

Nella giornata di domani, giovedì 7 aprile, una vistosa circolazione di BASSA pressione interesserà i settori centro-meridionali italiani, trasportando con sè pulviscolo sabbioso proveniente dal deserto del Sahara. Eccone la "traccia" secondo la previsione di questo particolare modello matematico.

In primo piano - 6 Aprile 2016, ore 10.00

Ormai da diversi giorni il nostro Paese, nonchè i settori centrali ed orientali del Mediterraneo, sono interessati da una circolazione d'aria molto tiepida che veicola alle quote superiori, pulviscolo sabbioso in sospensione. Trattasi questa di una delle manifestazioni più eclatanti circa L'ORIGINE della massa d'aria che in questi giorni interessa anche il nostro Paese, portando con sè una vera e propria ascesa delle temperature sino a valori di primavera inoltrata. Le temperature di questi giorni sono a tutti gli effetti raffrontabili alla media termica più tipica dell'inizio di maggio piuttosto della prima decade di aprile.

Perchè arriverà tutta questa sabbia?

Proprio in queste ore una nuova circolazione di bassa pressione dalle origini oceaniche, ha abbandonato definitivamente il proprio territorio di origine, sprofondando così sino alle latitudini settentrionali del continente nord-africano. Ritroviamo infatti un minimo piuttosto vistoso di bassa pressione, centrato proprio sopra la catena montuosa dell'Atlante, in una porzione di territorio compresa tra l'Algeria e la Tunisia.

Ne deriva un'intensificazione del richiamo di correnti calde provenienti proprio dal nord Africa, correnti che nelle prossime ore trasporteranno un consistente quantitativo di sabbia sahariana pronta ad investire le nostre regioni centrali e meridionali.

Nella cartina di previsione in allegato all'articolo, la sabbia in sospensione prevista sul nostro Paese per la giornata di domani, giovedì 7 aprile. Ben visibile anche il minimo ciclonico "risucchiato" nuovamente sul Mediterraneo da un temporaneo rinforzo della corrente a getto polare sui settori centrali d'Europa. 

Seguite gli aggiornamenti. 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.06: TG-BO Tangenziale Di Bologna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Bologna S.Lazzar..…

h 01.05: R01 Ramo Verde Tangenziale Di Bologna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale e Allacciamento Tangenzia..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum