Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "torna lo spettro dell'anticiclone ma i miracoli talvolta accadono..."

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 5 Dicembre 2013, ore 10.28

REDAZIONE: Grosso perchè l'anticiclone non è ben visto d'inverno?
GROSSO: è molto semplice: perchè il traino economico del turismo invernale è importante e senza neve, vera o sparata, la stagione è destinata al fallimento. Dunque anche solo un mese di anticiclone in dicembre con le Alpi che reclamano neve e con temperature che non consentono di mettere in funzione i cannoni per spararla è un danno grave. C'è poi da considerare il grave inquinamento in cui vanno incontro le grandi aree urbane, specie quelle padane, dove si seguita a costruire sottraendo spazio alla natura e si immettono veleni nell'aria. Qui le concentrazioni di particolato e altre sostanze cancerogene in queste condizioni di calma di vento è il massimo. Se in più consideriamo che le nebbie potrebbero farla da padrone, determinando freddo umido con immane consumo di gasolio e metano per riscaldarci, il quadro è completo.

REDAZIONE. qualcuno sarà pur contento del sole in inverno?
GROSSO: a livello psicologico penso molti. Il sole d'inverno, se non c'è nebbia, compensa la breve durata del giorno e aiuta ad affrontare meglio la giornata. Come ho già detto ieri, gli anziani che svernano sulle coste ne saranno certamente contenti, così come chi volesse godersi il mare d'inverno o fare passeggiate anche sui monti godendo delle condizioni migliori, chi svolge lavori all'aperto, chi tiene feste all'aperto anche se è pieno inverno, ma gli svantaggi superano al momento i vantaggi.

REDAZIONE: ma sarà davvero così tosto questo anticiclone?
GROSSO: osservando le carte relative a tutto l'emisfero nord a medio termine, diciamo per il 12 dicembre, si pensi che solo l'Europa occidentale e al limite la California sarà fuori dalla bagarre dell'inverno, quasi tutte le altre zone risentiranno gli effetti del gelo e della neve in condizioni dunque piuttosto dinamiche. E' già successo diverse volte, ma certamente colpisce l'insistenza, la longevità e la forza di questo anticiclone, che non ha alcuna voglia di abdicare facilmente una volta che si è insediato sul Continente. Certo, potrebbe essere infilzato da est, ma al momento, nonostante qualche modello ci creda, questa resta un'opzione scarsamente probabile.

REDAZIONE: nemmeno al sud?
GROSSO: lì saremo ai margini dell'anticiclone e dunque una spazzolata fredda da nord-est sarà piuttosto probabile tra giovedì 12 e sabato 14, coinvolgendo con discreta probabilità anche il medio Adriatico, ma la regione più colpita dal freddo potrebbe risultare la Puglia, con risvolti anche nevosi a bassa quota, pur di breve durata.

REDAZIONE: e prima di Natale potranno intervenire altre novità?
GROSSO: da ovest senza un aggancio con le correnti da est (opzione come detto poco probabile) potrebbe essere difficile, mentre da nord potrebbe aprirsi qualche nuovo varco intorno al 20 del mese, con affondi però probabilmente diretti ancora una volta verso i Balcani, meglio però non sbilanciarsi troppo.

REDAZIONE: molti si chiedono se tutto l'inverno potrebbe proseguire sotto il segno dell'anticiclone.
GROSSO: diciamo che ci aspettavamo un bestione così da fine dicembre a fine gennaio, non certo precocemente già con l'inizio di dicembre. Di solito gli anticicloni rinforzano all'inizio di gennaio congiuntamente al periodo di massima forza del vortice polare, poi lasciano spazio ad affondi perturbati anche severi nella seconda parte dell'inverno (se tutto va bene) ; dunque per rivevere un inverno dinamico potremmo dover aspettare ancora molto, sempre che non riesca il miracolo della retrogressione da est, ma stamo davvero parlando di un miracolo ormai...

REDAZIONE: a Natale però consentiamo almeno agli appassionati di sognare...
GROSSO: certo, auguro a tutti loro un Natale pieno di neve e gelo:-)
 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.04: A12 Genova-Rosignano

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Pisa Centro (Km. 161,6) e Barriera Di Rosignano Maritti..…

h 09.01: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum