Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: sul caldo i modelli non sbagliano quasi mai

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 27 Maggio 2015, ore 09.25

REDAZIONE: questa esplosione anticiclonica improvvisa si vedeva da giorni, MeteoLive lo sta dicendo dal 23 maggio, cosa fa scattare il meccanismo per cui un previsore scarta i dubbi ed annuncia di essere quasi certo di una previsione.
GROSSO: solo col caldo si può fare questo, solo alle nostre latitudini e con un profondo vissuto meteorologico sia concreto sul campo, che sui pc a vedersi per una vita mappe su mappe. Lì capisci, l'ho scritto qualche giorno fa, facendo un esempio pratico: quando d'improvviso le mappe si tingono di rosso e cancellano ogni altro disegno barico, è la volta che l'anticiclone si impone, anche se può esservi qualche tentennamento, anche se magari non sarà una performance di lunga durata, ma lì hai il dovere di avvisare i lettori e di dire: signori, si vede l'estate o meglio un episodio estivo.

REDAZIONE: infatti si è sempre detto l'inverno non è inverno per tre mesi, così come l'estate difficilmente fa l'estate per tre mesi di fila.
GROSSO: le stagioni procedono ad episodi, c'è l'episodio caldo, c'è quello freddo, c'è l'instabilità in pieno luglio e il caldo pazzesco che non ti aspetteresti a settembre. Questo è l'anno meteorologico.

REDAZIONE: poi c'è il tifo che, negli appassionati, influenza i giudizi.
GROSSO: si perchè il caldofilo vede e spera in un caldo più intenso di quello che in realtà si realizzerà, il frescofilo o freddofilo ci tiene sempre a rimarcare che si tratterà di un episodio di caldo moderato e di breve durata e spinge affinchè tu dica questo. Ci sta ma questo non è vero che influenza i giudizi, ti fa usare solo cautela per evitare di far preoccupare o indispettire questa o quella fazione.

REDAZIONE: dunque che attendibilità c'è ormai sul possibile episodio di piena estate dal 2 giugno in poi?
GROSSO: direi che possiamo confermare il 60-70% espressi il 23 maggio, mancano ancora diversi giorni è dunque qualche variazione può sempre intervenire ma se questa linea di tendenza dovesse trovare conferma anche nei prossimi 2-3 giorni, credo che l'attendibilità salirà quasi al 90%.

REDAZIONE: come durata invece?
GROSSO: un tempo una fiammata calda del genere durava dai 3 ai 5 giorni, oggi tali azioni risultano generalmente un po' più lunghe ma non dovrebbero andare comunque oltre la settimana, senza almeno che vi sia poi un break temporalesco.

REDAZIONE: intanto durante questo week-end al nord vi sarà ancora qualche temporale?
GROSSO: si è possibile che qualche temporale, specie sabato, sfondi anche sulle pianure del nord nel pomeriggio-sera, oltre che sulla fascia alpina, andrà invece decisamente meglio al centro-sud.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 
 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum