Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "preoccupa il maltempo al sud, ma interessante BOMBA BIANCA per l'Immacolata"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 28 Novembre 2013, ore 11.42

REDAZIONE: come sta andando il carrozzone atmosferico?
GROSSO: direi che è stata ampiamente rispettata la super-piovosità del mese di novembre, purtroppo con i soliti, immancabili episodi alluvionali e non è finita, perchè la situazione prevista al sud preoccupa vivamente.

REDAZIONE: quali zone rischiano fenomeni davvero estremi tra sabato pomeriggio e domenica?
GROSSO: lo ripetiamo volentieri: Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, est e sud Sardegna rischiano eventi estremi perchè ci sarà una sorta di ciclone mediterraneo che favorirà questo intenso richiamo di correnti miti ma molte umide dal mare dirette verso l'entroterra e qui il territorio con la sua complessa orografia esalterà i fenomeni piovosi per effetto stau e a questo si unirà un mare ancora tiepido, specie lo Jonio, in grado generare temporali marittimi di notevole intensità.

REDAZIONE: sono previsti apporti anche di 200mm su queste zone...
GROSSO: se il mare ci metterà lo zampino alla testata delle valli potrebbe fare anche di peggio, il monitoraggio sarà continuo ma la popolazione deve essere preventivamente avvisata. Speriamo sia l'ultimo episodio del genere per questa stagione ultrapiovosa per il sud, alla faccia di chi prevedeva la desertificazione per isole e meridione.

REDAZIONE: sabato spruzzatina di neve al nord.ovest?
GROSSO: si, la stiamo rincorrendo un po' con il lanternino, non è grande cosa, comunque sull'Appennino ligure e sul basso Piemonte gli apporti potrebbero risultare anche consistenti, dunque si faccia attenzione sulle strade, in pianura se le termiche lo consentiranno si tratterà di una classica spolverata se va bene, ma più probabilmente di un po' di coreografia di fiocchi frammisti a pioggia.

REDAZIONE: e per il week-end dell'Immacolata si prevede sempre qualcosa di tosto?
GROSSO: si, è confermato, e c'è un affondo anche più cattivo di quello dello scorso anno. Potrebbe trattarsi di un'autentica bomba bianca, qualora si scavasse un nuovo minimo depressionario nel cuore del Mediterraneo e vista la facilità con cui si originano quest'anno potremmo davvero vivere un Natale anticipato, anche se è presto per dire dove, come e quanto nevicherà, anche se vedo più favorito il centro-sud come precipitazioni, mentre il nord come freddo.

REDAZIONE: e poi, Natale con l'anticiclone?
GROSSO: se dovessimo affidarci ad un ragionamento razionale, statistico e alle indicazioni che ci stanno arrivando dagli indici teleconnettivi e dai modelli che fanno proiezioni a lunga scadenza, sembrerebbe effettivamente probabile una rimonta anticiclonica per la spinta della corrente a getto, dovuta al fisiologico compattamento del vortice polare a partire proprio da metà mese in poi, in realtà non è così scontato e vista la facilità con cui le saccature riescono comunque a connettersi con il "pozzo depressionario mediterraneo" non mi stuperei di assistere ad altri episodi invernali sull'Italia, pur con neve concentrata soprattutto al sud e in medio Adriatico.

REDAZIONE: come sta andando rispetto alle previsioni questa fase della stagione?
GROSSO: ci aspettavamo questo novembre piovoso, perchè avevamo detto che saremmo diventati pozzo depressionario, non ci aspettavamo per la verità questo anticipo d'inverno così marcato al centro-sud. Le prospettive di inizio dicembre, nonostante un'alta pressione un po' incalzante e grassa ad ovest, rientrerebbero benissimo in quanto già sperimentato negli ultimi anni, quindi per ora tutto va come dovrebbe, con la variante di un possibile raffreddamento più deciso di quanto si potesse preventivare. Il caldo fino a Natale annunciato ad ottobre su 3/4 del Paese per fortuna non ha trovato conferma... 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum