Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "non saremo probabilmente l'obiettivo del freddo marzolino, ma il tempo non sarà certo stabile"

Intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 25 Febbraio 2010, ore 08.49

REDAZIONE: allora Grosso, per il secondo anno consecutivo l'inverno finisce quasi di colpo in maniera un po' anticipata, dopo aver comunque colpito duro. Rispetto all'anno scorso la stagione vorrebbe rifarsi almeno sul centro Europa durante la prima decade di marzo, quali risvolti sull'Italia? GROSSO: si, è ormai assai probabile che la circolazione proponga durante la prima decade di marzo un afflusso di aria fredda diretto ancora una volta sul centro Europa e poco nel Mediterraneo, così come è accaduto sovente nel corso di tutta questa stagione invernale. Quando scende aria fredda dalle regioni polari non mancano però risposte perturbate alle medio-basse latitudini. Dunque mi aspetto situazioni piovose e anche nevose per le Alpi. Diciamo che il passaggio stagionale sarà dunque piuttosto capriccioso, come del resto è normale che avvenga in questa fase stagionale. REDAZIONE: quindi è esagerato parlare di colpo di coda invernale per l'Italia? GROSSO: se diciamo per l'Europa centrale direi che ci sta, per l'Italia userei l'espressione "fase dinamica, a tratti un po' fredda". REDAZIONE: questo trend invernale complessivamente freddo e decisamente più nevoso potrebbe essere un ciclo destinato a ripetersi nei prossimi anni? GROSSO: questo è impossibile affermarlo con certezza, certo è innegabile sia incoraggiante, anche se poi l'estate, e spesso anche le altre stagioni, rovinano tutto con temperature costantemente sopra la media, ghiacciai in crisi e caldo soffocante nelle aree urbane, che ci fa abusare di condizionatori e sprecare un mucchio di energia e di SOLDI. REDAZIONE: una parentesi personale. Dopo aver scritto 4 libri lei si è dato al documentario e pare voglia ripetersi con 4 produzioni a tema "le 4 stagioni nelle Alpi", di cosa si tratta? GROSSO: è un affresco alpino legato all'Alto Adige-Sud Tirolo. Ho sempre avuto il desiderio di raccontare la vita quotidiana sulle Alpi durante le quattro stagioni. Ho fatto il primo passo con "l'autunno in valle di Tures-Aurina", sono i primi 16 minuti, a cui si affiancheranno presto le altre stagioni. Natura, clima e lavoro in montagna sono gli argomenti principali di questi cortometraggi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.17: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

h 06.07: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. e Teramo (Km. 158,7) in entrambe le direzion..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum