Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Grosso: "medio Adriatico e settentrione potrebbero presto ricevere importanti nevicate!"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 5 Febbraio 2013, ore 09.56

Redazione: il balletto dei modelli sembrerebbe risolversi a favore di un'importante nevicata di addolcimento sul settentrione e non solo tra lunedì 11 e martedì 12.
GROSSO: si, la maggior parte dei modelli sta sfornando carte da "sogno bianco" per il nord, ma anche per diverse zone del centro, Toscana in primis. Chiaro che al nord si tratterebbe di nevicate sino in pianura, anche rilevanti, ma la distanza temporale e la difficoltà con cui qualche modello, segnatamente l'americano, stenta ad inquadrare l'evento, impone prudenza nell'emettere i nostri bollettini.

Redazione: appaiono invece più sicure le nevicate in Adriatico tra giovedì 8 e le prime ore di sabato 10, mentre per il Tirreno è tutto più complicato
GROSSO: occorre verificare dove andrà a piazzarsi la depressione che si originerà sull'Italia centrale nella giornata di venerdì. L'idea è che vada a piazzarsi tra il medio Adriatico e l'Appennino, ma se riuscisse a spingersi appena più ad ovest, ecco che potrebbero farsi strada nevicate anche su questi settori, Roma compresa. Quando arriva l'aria fredda bisogna insomma sempre fare i conti con l'orografia del territorio.

Redazione: comunque sia pare che anche l'Appennino meridionale possa fare il pieno di neve.
GROSSO: certamente si, anche se dubito fortemente che sul meridione le nevicate possano spingersi sino al piano. Ad ogni buon conto nevicate anche forti potranno interessare Molise, Basilicata e Calabria, con accumuli rilevanti oltre gli 800-1000m.

Redazione: sarà l'episodio più rilevante dell'inverno?
GROSSO: probabilmente si, intanto perchè per la prima volta verremo raggiunti da termiche anche inferiori ai -5°C a 1500m, in particolare al nord, cosa che non si è mai osservata per tutta la stagione, a questo si sommeranno nevicate che potrebbero risultare tra le più importanti e vicine comunque a quelle già riscontratesi a dicembre al nord.

Redazione: del resto febbraio ci ha spesso abituati a performances invernali superiori anche a quelle di gennaio
GROSSO: assolutamente si, le nevicate sino in pianura hanno ottime probabilità di accumulo anche sino a tutta la prima decade di marzo qualora giungesse freddo tosto, poi ovviamente molto meno.


Autore : Report redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum