Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "maggio punta a sconfiggere la siccità"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso, caporedattore e previsore responsabile di MeteoLive.it

In primo piano - 3 Maggio 2007, ore 11.38

REDAZIONE: allora Grosso, finalmente possiamo guardare all'estate con maggiore ottimismo? GROSSO: beh, se anche i prossimi passaggi perturbati, come sembra, dovessero andare a buon fine e maggio dovesse complessivamente rivelarsi piovoso e fresco, direi proprio di si. La configurazione barica che si è venuta a creare e quella che si nota per la prossima settimana punta chiaramente a sconfiggere la siccità. L'apporto idrico che sa offrire maggio è potenzialmente notevole, dunque sono ottimista. REDAZIONE: non c'è il rischio che ora si torni a sottovalutare il problema dell'emergenza idrica nel nostro Paese? GROSSO: non credo, siamo tutti pienamente coscienti che le piogge sono diminuite e che il clima è cambiato, sta al Governo, di concerto con le regioni, prendere quei provvedimenti atti a non renderci così dipendenti dall'umore del tempo. Il primo obiettivo è quello di maturare una maggiore educazione e rispetto verso il bene acqua sia verso i cittadini, sia verso le industrie che, spesso ne attingono milioni di tonnellate senza che vi siano controlli adeguati. Il secondo è quello di risolvere il problema legato alle colture. Se ne sta dibattendo molto in Piemonte a proposito del riso. Il terzo riguarda l'ammodernamento di dighe, invasi ed acquedotti. Il quarto i prelievi illegali di acqua, se poi ci aggiungiamo: aria condizionata, innaffiatura giardini, lavaggio di auto non necessario, docce, è chiaro che le cose peggiorano. REDAZIONE: cosa ha fatto cambiare così repentinamente il tempo? GROSSO: per quanto lunga possa essere un'anomalia non può durare all'infinito, la crisi dell'alta pressione nell'area mediterranea e sull'Europa centrale era fisiologica. Ora l'anticiclone delle Azzorre cercherà di chiudere i varchi alle perturbazioni in arrivo dall'Atlantico ma questa volta non riuscirà nella sua manovra stabilizzante e credo proprio che per l'estate dovremo aspettare giugno, come è giusto che sia. REDAZIONE: saranno ancora possibili dei nubifragi nelle prossime 24-48 ore? GROSSO: direi che la fascia centrale tirrenica, specie il Lazio, ma anche Lombardia e Triveneto sono a rischio di nuove intense precipitazioni.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.00: SS16 Adriatica

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio S.Giorgio (Km. 811,4) e Incrocio Ba-..…

h 10.58: A22 Autostrada Del Brennero

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Nogarole Rocca (Km. 243,7) e Rov..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum