Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "luglio sarà spesso tormentato al nord, meglio al centro-sud, agosto..."

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso sulla bizzarra situazione meteorologica che sta vivendo l'Italia.

In primo piano - 2 Luglio 2014, ore 10.38

REDAZIONE: il nord sembra sperimentare davvero una stagione sottotono, andrà così per molto?
GROSSO: se il tempo prende una piega tende a mantenerla, è la legge della persistenza che in meteorologia funziona benissimo. Per la verità non c'è nulla di così rivoluzionato rispetto agli schemi delle estati degli ultimi anni. L'africano ha spesso raggiunto il centro-sud, ha latitato a tratti al nord durante la stagione, ma la stabilità ha avuto comunque modo di rifarsi in momenti diversi.

REDAZIONE: dunque poi ci sarà una compensazione?
GROSSO: io userei il termine riadeguamento, nel senso che agosto, come accaduto negli ultimi anni e stando alle proiezioni in nostro possesso, per il nord potrebbe essere meglio di luglio, non cambierà molto al centro-sud che continuerà più del nord, pur tra qualche fisiologico alto e basso a godersi la stagione; settembre potrebbe invece risultare un mese prettamente estivo un po' ovunque, sia pure magari non più con i picchi termici che ad esempio ora sta per sperimentare il centro-sud.

REDAZIONE: diciamolo chiaro, si temeva che dopo l'inverno mite avremmo potuto sperimentare stagioni bollenti, questo sta avvenendo solo in parte per fortuna.
GROSSO: mah, che sino ad ora il nord sia scampato da situazioni di gran caldo in grado di recare ulteriore danno ai nostri ghiacciai, è sicuramente una buona notizia, che il mare non si sia scaldato così tanto come si poteva ipotizzare a fine inverno, lo è altrettanto, ma se il caldo al centro-sud presenterà ancora queste caratteristiche anche nel cuore di luglio e ad agosto, gli eventi estremi all'inizio dell'autunno saranno da mettere nuovamente in conto, sarebbe sciocco nascondersi dietro un dito per evitare di alzare i toni. Se i toni si alzano è per proteggere la popolazione, non per certo per il sadismo di annunciare catastrofi gratuitamente.

REDAZIONE: il nord sta comunque ricevendo un danno da un'estate così zoppicante: il turismo in montagna non sorride, feste ed iniziative all'aperto talvolta risultano un flop a causa dei temporali, quando andranno meglio le cose? E per il resto d'Italia cosa possiamo dire?
GROSSO: la variabilità per il nord, a tratti un po' perturbata per la verità, andrà avanti con qualche interruzione soleggiata almeno sino a martedì 8, con un'appendice temporalesca al nord-est anche per mercoledì 9, poi si placherà sino a metà mese, dando spazio probabilmente a belle giornate e con il graduale ritorno a condizioni estive. Dopo metà mese sembra possa tornare l'instabilità. Discorso diverso per il centro-sud, che sperimenterà temporali proprio tra martedì e mercoledì e conoscerà un po' di frescura sino a sabato 12, per poi riprendersi in pugno l'estate.

REDAZIONE: cosa sta accadendo al Polo Sud?
GROSSO: al Polo Sud vi è un fatto importante ma controverso: i ghiacci continentali sembrerebbero diminuire di spessore, mentre quelli marini contigui stanno segnalando una crescita d'estensione esponenziale, da record. Qualcuno dice che si tratti di una crescita dovuta all'apporto di acqua dolce derivante dalla fusione dei ghiacci interni in un mare che reagisce solo lentamente, a causa della conosciuta inerzia termica delle acque oceaniche, all'innalzamento complessivo delle temperature. Anche sulle temperature però i dati sono controversi perchè continuano frequentemente a registrarsi valori molto bassi in zona. C'è infine chi invece riconduce il tutto alla complessa circolazione termoalina che caratterizza la zona e fa dipendere; di certo paragonare il comportamento dell'Antartide ad un gelato lasciato al solo in una coppetta sembra francamente troppo semplicistico. Ne riparleremo su MeteoLive, come già evidenziato ieri.  


Autore : Redazione di MeteoLive

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.51: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimiglia (Km. 131,7..…

h 11.51: A23 Palmanova-Tarvisio

coda

Code per 2 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Tarvisio Sud (Km. 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum