Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "il vortice polare non è in forma quest'anno, FREDDO e NEVE potrebbero non tardare troppo!"

Tradizionale intervista settimanale ad Alessio Grosso.

In primo piano - 30 Novembre 2018, ore 11.00

REDAZIONE: cosa bolle in pentola Grosso, il solito invernicchio?
GROSSO: apparentemente sembrerebbe un inizio di stagione votato alla mitezza atlantica, stile 2006-2007, cioè con tante perturbazioni ma ben poco freddo; in realtà potrebbe essere solo un'impressione. Si nota infatti un vortice polare piuttosto debole rispetto alle perfomances degli ultimi anni: è vero in questi giorni il suo settore troposferico, quelli dei piani bassi dell'atmosfera, sembra abbastanza agitato ed in fermento, ma in stratosfera, cioè nei piani alti, sembra destinato ad indebolirsi e non poco.

REDAZIONE: e ci sarà contatto tra i due piani?
GROSSO: non automaticamente ma tendenzialmente si e dunque è probabile che le velocità zonali possano crollare, cioè i venti da ovest che trasportano con violenza perturbazioni atlantiche verso il centro del Continente rallentino, generando onde perturbate colme di aria progressivamente più fredda, sino ad avere una origine artica e a raggiungere entro l'Immacolata, almeno in parte, anche il Mediterraneo.

REDAZIONE: nel frattempo pioverà molto?
GROSSO: no, solo qualche pioggia passeggera, distribuita in modo un po' irregolare da questo fiume d'aria umida in arrivo da ovest, che però almeno sino al 6-7 dicembre, non verrà ospitata da alcuna saccatura importante in grado di dispensare fenomeni diffusi o abbondanti.

REDAZIONE: quindi la chiave per capire come potrà essere dicembre è insita nella previsione per l'Immacolata?
GROSSO: i germi del cambiamento potrebbero intervenire da lì, magari poi nella seconda decade di dicembre potranno risultare più eclatanti, favorendo il passaggio di consegne tra autunno ed inverno.

REDAZIONE: insomma le feste di Natale sotto la neve, almeno in montagna, è ancora lecito sognarle...
GROSSO: perché no? A Natale manca ancora quasi un mese e per quel periodo la circolazione su scala europea potrebbe risultare anche stravolta, come del resto è giù successo più volte anche in passato.

LEGGI ANCHE: 
Inverno solo sulle mappe: classico effetto MIRAGGIO o NO?
 http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/inverno-a-dicembre-solo-un-miraggio-sulle-carte-/76442/


Autore : Redazione di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum