Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GRANDE CALDO: dove si toccheranno i +40°C venerdì 4 agosto?

Una fortissima ondata di caldo continuerà ad interessare la nostra penisola nei giorni a venire; ecco dove potranno essere registrati gli esuberi termici più elevati.

In primo piano - 2 Agosto 2017, ore 11.15

Giungiamo alla terza giornata di grande calura portata dalla rimonta dell'alta pressione africana sul nostro territorio nazionale; alla quota di 850hpa (circa 1500 metri) ritroviamo un valore di ben +25°C che dalla Sardegna si espande verso le regioni italiane centrali, sfiorando l'Emilia Romagna, la Toscana e la Riviera Ligure di Levante. Sul resto del Paese ritroviamo comunque isoterme superiori a +20°C, tali da far classificare questa ondata di caldo come estremamente intensa.

Assai elevati sono i valori termici che misurati in prossimità della superficie; nel pomeriggio di ieri, martedì primo agosto, abbiamo ritrovato diversi valori superiori alla soglia dei +40°C soprattutto sulle regioni interne dell'Italia centrale, con particolare riferimento della Toscana, l'Umbria ed il Lazio. Il primato assoluto con un picco massimo di ben +42°C su Firenze città

Quest'oggi, mercoledì 2 agosto, l'ondata di caldo sul nostro territorio nazionale raggiunge una delle fasi di massima intensità; a livello del suolo dovremo aspettarci un ritocco verso l'alto nei valori massimi di temperatura con qualche record pronto ad essere varcato nelle regioni interne del centro e soprattutto sull'Emilia Romagna.

Proprio su quest'ultima regione, l'Emilia Romagna, potrebbero concentrarsi i picchi più elevati di caldo relativi alla giornata odierna, i flussi di aria umida in risalita dalla costa adriatica verso le aree pianeggianti interne, potrebbero non essere sufficienti a tamponare l'escalation delle temperature portato dal grande connubio tra la compressione adiabatica indotta dall'alta pressione ed il surriscaldamento solare. 

Lungo la fascia costiera i valori risulterebbero meno elevati, anche se dovremo aspettarci purtroppo un aumento nei tassi di umidità relativa con una maggior sensazione di disagio da afa. 

Seguite gli aggiornamenti su METEOLIVE.IT


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.47: A23 Palmanova-Tarvisio

coda

Code per 2 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Tarvisio Sud (Km. 1..…

h 13.46: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Castel S.Pietro (Km. 38,2) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum