Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giuliacci: neve anche in pianura sul Piemonte nella notte di Natale

Il Colonnello si è ulteriormente sbilanciato questa mattina

In primo piano - 22 Dicembre 2000, ore 08.26

Il Colonnello Mario Giuliacci ha modificato la sua previsione, uniformandola maggiormente alle nostre ipotesi. Con la sua proverbiale carica di simpatia, Giuliacci ha finalmente sciolto quel "nodo" in gola che gli impediva di pronunciare la frase "neve fino in pianura" sul Piemonte per la notte e la mattinata di Natale. Noi di MeteoLive ci permettiamo di estendere questa previsione all'ovest della Lombardia, al piacentino e al parmense. Certo su queste zone non si tratterà forse di nevicate nel vero senso della parola, ma i fiocchi bianchi dovrebbero vedersi. Sul nord-est sembrerebbe che l'azione sciroccale sia davvero pesante e che le nevicate comincino subito da una quota di 600-700 m per poi toccare quota 1000 nel pomeriggio di Natale. Il centro-sud non risentirà affatto di questi contrasti, ricevendo tutta un'altra aria: mite, mediterranea con la Sicilia che potrebbe nuovamente conoscere tranquillamente i 15-17°C. Sarà comunque una lotta all'ultimo grado per il nord: Torino innevata, Milano spruzzata, Venezia bagnata? Diremmo proprio di si.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum