Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giro d'Italia: tappa annullata per NEVE (MeteoLive l'aveva previsto già lunedì)

L'abbondante nevicata tra Ponte di Legno ed il Tonale delle ultime ore ha costretto gli organizzatori del Giro ad annullare la tappa odierna.

In primo piano - 24 Maggio 2013, ore 10.19

Niente Gavia, niente Stelvio, ora anche niente Tonale, tappa annullata. Una decisione che si poteva prendere già ieri sera se si fossero letti bene i bollettini sino in fondo.

Infatti il limite delle nevicate non è collocato a 2000m, come è stato scorrettamente indicato in diretta dai telecronisti di Rai Sport nella serata di giovedì, ma era previsto mediamente attorno ai 1000m,  e scalare il Tonale da Ponte di Legno sotto la tormenta che cade dalla notte scorsa sarebbe stato proibitivo,  rimarrà senza ciclisti anche l'inedito passo del Castrin, così come la scalata in Val Martello con una pendenza del 14%, anche lì con rovesci di neve altamente probabili lungo tutto il percorso e con possibile attecchimento sulla sede stradale oltre i 1600m.

Insomma questa tappa era completamente da annullare già ieri, ma la decisione è arrivata solo stamane, trovandosi davanti la prospettiva di vivere una situazione simile a quella che incontrarono sul Gavia i ciclisti nel giro del 1988 e che allora tutti dichiarono non si sarebbe più dovuta vivere.

Del resto programmare un giro nel mese di maggio con passaggi sulle Alpi a quote così elevate va incontro sovente a rischi del genere, gli organizzatori dovrebbero pensarci prima, in sede di pianificazione, e puntare magari al mese di giugno.

In ogni caso sarà dura anche la tappa di domani, soprattutto a livello termico, perchè la neve sui passi verrà rimossa dagli spazzaneve e per sabato sono previsti solo deboli rovesci, ma lungo tutto il percorso i valori si aggireranno attorno allo zero o risulteranno anche localmente inferiori a tale valore. Dunque si faccia attenzione! Congelamenti e congestioni sono in agguato, gli organizzatori riflettano!

Nelle webcams vi mostriamo la situazione di stamane allo Stelvio, che naturalmente NON verrà affrontato e la situazione neve in Trentino nella zona di Pejo, che sarà molto simile a quella che i ciclisti troveranno anche in Alto Adige nel pomeriggio in Val Martello.

MeteoLive aveva messo in guardia gli organizzatori già lunedì e forse ci sarebbe stato il margine per cambiare radicalmente il percorso:  http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/Giro-d-Italia-2013-maltempo-e-neve-tappa-di-venerd-24-a-forte-rischio/41623


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum