Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FUOCO AFRICANO nuovamente acceso la settimana prossima?

Dai modelli odierni sembra plausibile una nuova rimonta dell'alta pressione africana sull'Italia. Urgono ovviamente conferme a riguardo.

In primo piano - 5 Giugno 2009, ore 10.44

L'alta pressione africana potrebbe tentare IL COLPO GOBBO (di detto e di fatto) sulle nostre regioni nel corso della prossima settimana. Dopo la fase instabile al centro-nord che ci accompagnerà fino al giorno 10, il getto sull'Europa centrale potrebbe indebolirsi. L'effetto "calamita" dell'anomalia pressoria sul Portogallo potrebbe di conseguenza tornare a manifestarsi, concedendo un calcio di rigore al "gobbo malefico". Sulla forza e sulla durata di questa rimonta preferiamo ancora glissare. L'eccessiva distanza previsionale (oltre i 5 giorni) ci impone una certa cautela. Alcune elaborazioni, tuttavia, mostrano una solida campana anticiclonica, alimentata doppiamente ai lati da due figure depressionarie. La classica figura "ad omega", di difficile demolizione. Inutile dire che se le cose andassero in questa direzione, tutta la nostra Penisola finirebbe nella canicola, sotto il fuoco africano. Fortunatamente alcune elaborazioni si presentano questa mattina più gentili. La rimonta ci sarà, ma la sua solidità potrebbe essere minata dall'interno in tempi abbastanza brevi. In poche parole, si nota una migrazione del cuore caldo dell'alta pressione verso nord, con l'Italia soggetta ad infiltrazioni di aria instabile le quali dovrebbero limitare i bollenti spiriti dei termometri. Insomma, ad oggi la rimonta pare abbastanza sicura. Quello che ancora manca nel mosaico previsionale riguarda la sua reale forza e la conseguente durata. Nei prossimi giorni, ovviamente, saremo più precisi a riguardo.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.58: A14 Pescara-Bari

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 42..…

h 01.56: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 422) in direzione Bar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum