Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Freddo, venti forti e nevicate al centro-sud, irrompe l'aria artica

In primo piano - 3 Gennaio 2019, ore 09.33

La perturbazione artica giunta ieri sera sta mostrando i suoi effetti su numerose zone del centro-sud, attraverso venti forti, temperature basse, rovesci e anche nevicate a quote molto basse. La massa d'aria fredda sta interessando principalmente Abruzzo, Molise Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, dove troviamo le note di maggior instabilità. Altrove i cieli si presentano nel complesso sereni o poco nuvolosi, seppur con clima rigido (specie al nord dove registriamo temperature minime fino a -5°C).

Nel corso della giornata di oggi, 3 gennaio 2019, affluirà senza sosta aria gelida dai Balcani verso il centro-sud, la quale apporterà instabilità via via sempre maggiore che provocherà un crollo della quota neve sin verso pianure e coste dall'Abruzzo alla Puglia. I fenomeni non saranno diffusi, bensì localizzati. Nonostante ciò le nevicate potranno risultare anche molto intense, tanto da causare accumuli di neve al suolo superiori ai 10/15 cm. Le zone che maggiormente saranno coinvolte dalle nevicate sono l'Abruzzo centro-meridionale, Molise, BAT, provincia di bari (specie settori centro-occidentali), materano e il Salento tra brindisino e leccese. 

Le nevicate giungeranno anche nel potentino, nelle zone interne della Campania, cosentino ionico e sulla Sicilia settentrionale sin verso i 200-300 metri di quota. 

Ovviamente non stiamo prendendo in considerazione l'ulteriore peggioramento che avrà inizio nella notte e proseguirà per l'intera giornata di venerdì 4, su molte regioni del centro-sud. Ne parleremo in maniera più approfondita in un altro articolo.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum