Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Freddo praticamente autunnale in arrivo al nord nel fine settimana, ma sarà fresco ovunque

Tracollo termico nei prossimi giorni sull'Italia, soprattutto al nord.

In primo piano - 21 Maggio 2013, ore 09.40

Un fine maggio così pochi se lo ricordano al nord e presto difficilmente se lo dimenticheranno, ma anche al centro-sud la diminuzione delle temperature risulterà notevole. Il tracollo giungerà congiuntamente all'inserimento di un vortice freddo, dispensatore di nevicate sulle Alpi tra venerdì e sabato sin verso i 1300m ma con limite in ulteriore abbassamento sin sotto i 1000m nelle vallate alpine più strette.

Anche al centro-sud il contrasto sarà di quelli tosti tra l'aria di origine artica marittima e quella di estrazione afro-mediterranea e si consumerà sia nel pomeriggio di sabato che nella giornata di domenica, con dei temporali anche forti lungo la linea di convergenza delle correnti.

Qui però è delle temperature che dobbiamo occuparci e quelle fanno veramente impressione: a 1500m l'isoterma di zero gradi sabato mattina potrebbe piombare addirittura sulla Valpadana, con valori molto freschi anche al centro, con uno scarto termico di ben 12°C alla stessa quota tra nord e Sicilia, dove sono attesi 12°C e un clima ancora molto mite.

Domenica invece, come si nota dalla mappa qui a fianco, a livello del suolo la media potrebbe essere di 0°C sulle Alpi, di soli 4°C sulla Valpadana, di 5°C lungo la regione appenninica del centro e, nonostante l'influenza mitigatrice del mare, di soli 11-12°C all'estremo anche al sud, in virtù della penetrazione dell'aria fredda anche alle basse latitudini.

Si tratta di valori decisamente eccezionali per il periodo, anche se i valori più bassi verranno raggiunti in terra di Francia. Una situazione analoga, pur con valori termici un po' più alti, la Francia la sperimentò nel luglio del 2000m, ma sorprende in questa circostanza, la costanza con cui la saccatura affondino ripetutamente sull'ovest del Continente.

Insomma è proprio il caso di rispolverare maglioni e giubbotti, perchè soprattutto al nord le temperature minime nel week-end scenderanno anche sin sotto i 10°C e localmente anche sotto i 5°C, mentre chi abita nelle Alpi si prepari ad indossare addirittura la giacca a vento.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum