Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FREDDO: ipotesi SCAND + entro il 20 gennaio?

L'inverno potrebbe tornare sul nostro Paese attorno alla terza decade di gennaio. Ecco l'ipotesi al momento più probabile.

In primo piano - 7 Gennaio 2015, ore 10.33

L'accelerazione del getto che avverrà sul finire di questa settimana coinciderà probabilmente con la fase culminante della "zonalità alta" che da giorni interessa il nostro Continente. 

Con il termine "zonalità" si intende il moto delle masse d'aria da ovest verso est ed è in stretta relazione con la compattezza del vortice polare. Quando tale moto avviene alle alte latitudini europee, l'Italia e il bacino occidentale del Mediterraneo si trovano spesso in condizioni di alta pressione con clima mite e secco.  

La situazione in Europa e in Italia potrebbe cambiare attorno alla metà di gennaio. In un primo tempo avremo probabilmente una fase piovosa (nevosa sulle Alpi), ma solo relativamente fredda.

Successivamente, all'inizio della terza decade del mese, la migrazione dei massimi pressori verso la Scandinavia determinerà un cambiamento sostanziale delle condizioni meteo, con l'arrivo di aria fredda da est sullo Stivale, oltre a condizioni maggiormente perturbate sui nostri lidi.

La linea di tendenza espressa dalle elaborazioni per mercoledì 21 gennaio ci mostra quanto già accennato poco sopra; ecco una vasta zona di alta pressione in sede scandinava (SCAND +) con l'aria fredda da est a scorrere sul suo bordo meridionale in direzione dell'Europa centrale e dell'Italia.

Una depressione presente sul meridione d'Italia fungerà da polo attrattore nei confronti del freddo, che in questo frangente potrebbe essere anche duraturo e non limitarsi ad un singolo episodio.

Servono ovviamente molte conferme a riguardo, tuttavia la tesi contemplata oggi da quasi tutte le elaborazioni ci mostra una possibile riscossa invernale sull'Italia in terza decade. Continuate a seguirci...


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum