Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Freddo ancora piu' intenso domani e neve fino in pianura al centro-sud: il bollettino della Protezione Civile

In primo piano - 3 Gennaio 2019, ore 18.03

Nella giornata di domani avremo l'apice di questa ondata di freddo di origine artica sull'Italia, con nevicate fino in pianura e persino sulle coste sulle regioni adriatiche e meridionali.

Ecco il bollettino della Protezione Civile:

Previsioni meteo Venerdì 4 Gennaio 2019

Precipitazioni: 

- sparse, anche a carattere di rovescio, sull’Abruzzo centro-meridionale e sui settori tirrenici della Sicilia centrale, con quantitativi cumulati moderati;

- da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio, sui restanti settori settentrionali della Sicilia, sul resto dell’Abruzzo e su Marche, Umbria sud-orientale, settori orientali del Lazio e della Campania, Basilicata centro-settentrionale, Puglia e versanti ionici centro-settentrionali e tirrenici meridionali della Calabria, con quantitativi cumulati deboli.

Nevicate: sull’Alto Adige con apporti al suolo deboli, al più moderati sui settori di confine; a tutte le quote su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, settori orientali di Umbria, Lazio e Campania, sulla Basilicata centro-settentrionale e sui versanti ionici della Calabria centro-settentrionale, con apporti al suolo abbondanti alle quote collinari e montuose dell’Abruzzo centro-meridionale, da deboli a moderati sulle restanti zone; occasionalmente e localmente possibili anche su coste e arcipelago campano, ove gli eventuali apporti al suolo saranno però di scarso rilievo; al di sopra dei 100-300 m, con sconfinamenti fino al livello del mare, sui settori settentrionali della Sicilia e settori tirrenici della Calabria meridionale, con apporti al suolo abbondanti alle quote collinari e montuose della Sicilia tirrenica centrale, da deboli a moderati altrove.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: minime generalmente basse, fino a molto basse a quote di valle e pianura sulle regioni settentrionali e sulle zone interne del Centro e alle quote collinari del Sud; diffuse gelate notturne e mattutine nelle zone interessate dalle nevicate, persistenti anche durante il ciclo diurno alle quote collinari e montuose.

Venti: inizialmente da forti a burrasca settentrionali sui settori adriatici e ionici meridionali, in attenuazione; forti settentrionali sulle restanti regioni centro-meridionali peninsulari e Sicilia, in attenuazione.

Mari: da molto mossi ad agitati i bacini centro-meridionali.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum