Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Focus vento: raffiche fino a 110 km/h, ecco dove soffiera' piu' forte

In primo piano - 23 Febbraio 2019, ore 08.58

Meteo, focus vento - Mattinata insonne per molti italiani svegliati dalle intense raffiche di vento generate dall'irruzione gelida che interesserà l'Italia nel corso del week end. In questo articolo andremo a focalizzare la nostra attenzione sul vento, il quale soffierà in maniera particolarmente intensa per gran parte della giornata odierna.

Attualmente si registrano raffiche fino a 100 km/h lungo la fascia costiera di tutto il medio e basso adriatico, l'Umbria, la Toscana, il Lazio, la Campania e la Calabria. Nel corso della mattinata le raffiche non dovrebbero superare i 100 km/h e le intensità maggiori si raggiungeranno lungo le regioni adriatiche e lungo i crinali appenninici. Tuttavia sarà nel corso del tardo pomeriggio che si raggiungerà l'apice di intensità del vento, con valori fino a 110-115 km/h (valori di tempesta o fortunale nella scala Beaufort) su: zone interne del basso Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Lievemente inferiori sulla Puglia. In questa fase, su queste regioni si consiglia di prestare la massima attenzione in quanto non si escludono danni a persone e cose a causa della ventilazione particolarmente intensa.

La situazione tenderà a migliorare dalla tarda nottata, ma raffiche ancora molto intense potranno continuare ad interessare il Sud Italia anche nel corso della mattinata di Domenica. Al fine di evitare situazioni pericolose e gravi incidenti, ricordiamo di seguito le norme consigliate dalla Protezione Civile in caso di vento forte:

  • Al fine di evitare il distacco di piccoli oggetti (tegole, vasi, rami), non sostare in zone esposte al vento.

 

  • Evitare inoltre di percorrere o sostare in aree verdi e strade alberate. Secondo la Protezione Civile, il maggior numero di incidenti causati dal vento è dovuto al crollo e al distacco di piante e alberi.

 

  • Moderare la velocità alla guida, soprattutto in città, le forti raffiche possono far sbandare il velicolo.

 

  • Massima attenzione nei tratti stradali esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e nei viadotti. Possibili sbandamenti e ribaltamenti di mezzi pesanti.

 

  • Prestare attenzione in prossimità dei litorali, forti venti implicano forti mareggiate.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum