Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Focus MALTEMPO sul medio Adriatico e meridione: attenzione al GARGANO

Si preparano un paio di giorni di MALTEMPO per il versante adriatico e il meridione. Ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 22 Ottobre 2014, ore 10.10

Il fronte di irruzione fredda attraverserà il centro-sud nella giornata odierna. L'eccessiva irruenza delle correnti non consentirà al momento la creazione di fenomeni persistenti, anche se il tempo assumerà connotati marcatamente instabili specie sulle regioni meridionali.

Sul medio Adriatico e al meridione la situazione potrebbe peggiorare tra giovedì 23 e le prime ore di venerdì 24, quando la depressione sui settori orientali italiani allargherà le maglie, consentendo una maggiore persistenza fenomenologica in loco.

La prima cartina ci mostra la sommatoria delle precipitazioni tra le 8 e le 20 della giornata di domani, giovedì 23 ottobre.

Come potete vedere, l'Abruzzo, il Molise e la Puglia Garganica saranno sotto precipitazioni intense e anche di tipo temporalesco. Sotto torchio nuovamente il Gargano, ancora provato dalle alluvioni del mese di settembre. Sullo Sperone d'Italia non si esclude purtroppo la possibilità di rovesci forti o temporali, esaltati anche dall'orografia locale.

Temporali e rovesci saranno possibili anche sulla Calabria Tirrenica, con interessamento marginale del Messinese, in Sicilia.

Il momento forse peggiore per il versante adriatico e parte del meridione lo avremo nella notte tra giovedì 23 e venerdì 24 ottobre.

Piogge intense e temporali si faranno vedere (e sentire) dal Riminese verso sud, con valori intensi soprattutto tra l'Abruzzo, il Molise e putroppo ancora sulla Puglia.

Un occhio di riguardo andrà gettato anche al nord della Sicilia, specie il Messinese, oltre alla Calabria centro-meridionale e il Golfo di Taranto, dove potrebbero annidarsi intensi fenomeni temporaleschi.

La situazione su queste regioni inizierà a migliorare nella seconda parte della giornata di venerdì, con l'allontanamento della depressione verso la Grecia, preparando un fine settimana decisamente migliore.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum