Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Focus in terza decade: prima anticiclone, poi l'inverno con la sua prima offensiva?

Uno sguardo al tempo previsto in questa seconda metà dicembrina: esordio con l'alta pressione, conclusione con l'inverno? Possibile ma non ancora certo.

In primo piano - 17 Dicembre 2014, ore 18.00

Nei prossimi giorni alcuni importanti movimenti atmosferici potrebbero condurre l'Europa e forse il bacino del Mediterraneo, verso i primi, veri scenari di inverno in questa stagione 2014-2015. Occorrerà tuttavia pazientare ancora un po', stiamo infatti discutendo su linee di tendenza rivolte alle lunghe distanze previsionali, pertanto ancora molto incerte. In linea generale dovrebbe risultare abbastanza probabile il trasferimento di vorticità dai settori atlantici verso il comparto Euroasiatico, innescando così un nuovo raffreddamento della temperatura su questi settori. 

Sul breve e medio termine l'unica cosa sicura sarà l'arrivo dell'alta pressione accompagnata da temperature particolarmente miti alle quote superiori.

L'ora dell'anticiclone scatta già oggi sulle regioni settentrionali, il cielo sereno della scorsa notte è stato sostituito dall'arrivo di velature diffuse e localmente consistenti. Queste ultime sono da imputare al riscaldamento della temperatura che sta avvenendo alle quote superiori, sintomatico dell'espansione anticiclonica che lentamente tende a farsi strada dall'Europa occidentale, laddove avrà sede l'anticiclone delle Azzorre coricato lungo i paralleli europei.

Le fasi più anticicloniche e temperate attese nei prossimi giorni, saranno principalmente due: la prima ci riguarderà tra la giornata di domani, giovedì 18 dicembre e venerdì 19, la seconda tra lunedì 22 e martedì 23.

Questa settimana l'anticiclone sarà posizionato con la propria roccaforte sulla penisola Iberica, i valori termici più miti verranno quindi toccati sull'angolo di nord-ovest. La provenienza nord-occidentale delle correnti, favorirà qui un parziale effetto favonico con aria calda e tiepida soprattutto in quota. Al suolo potranno essere favoriti annuvolamenti sparsi lungo le coste tirreniche e sulla Liguria, un po' di nebbie sulla Valpadana.

Con l'arrivo del weekend sabato 20 - domenica 21, la corrente nord-occidentale trasporterà un impulso d'aria instabile che tenderà a portarsi velocemente dall'Europa centrale verso i Balcani, l'Italia verrà solo sfiorata.

Domenica 21
le condizioni saranno più soleggiate nell'angolo nord-occidentale e sul versante tirrenico, gli addensamenti nuvolosi tenderanno a trasferirsi verso il meridione, interessando soprattutto il versante adriatico.

L'atto secondo dell'anticiclone è atteso tra lunedì 22 e martedì 23
. In questo caso l'Italia verrà interessata dal cuore vero e proprio dell'alta pressione che sarà posizionata proprio sopra il Mediterraneo centrale. Tempo buono, aria secca e molto mite alle quote superiori, inversioni sulla Valpadana, nubi basse sulle coste, specie quelle del versante tirrenico.

Evoluzione successiva:

Volgendo lo sguardo a lungo termine, il modello americano conferma l'avvio di una fase atmosferica dai risvolti invernali potenzialmente interessanti. Descrivere con precisione quello che sarà lo scenario dominante è un'impresa ardua. Molti clusters evidenziano comunque un raffreddamento sensibile della temperatura sulla penisola Scandinava e l'Europa nord-orientale. Ancora incerti gli sviluppi della circolazione sull'oceano Atlantico, così come gli eventuali sviluppi sul bacino del Mediterraneo, terra di confine tra le masse d'aria fredda provenienti dal continente e quelle assai più miti di origine atlantica.

Per conferme o smentite seguite i prossimi aggiornamenti.



 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum