Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Florida minacciata dall'uragano Irma, si teme grave disastro. Il governatore lancia l'appello drammatico

In primo piano - 7 Settembre 2017, ore 10.19

Semina morte e distruzione nei Caraibi l'uragano Irma giunto ieri con tutta la sua potenza. Il ciclone tropicale di categoria 5 ora punta la Florida.

La furia dell'uragano Irma non sta lasciando scampo alle piccole Antille, isole poste sul lato orientale dei Caraibi e quindi bersaglio "facile" degli uragani provenienti da est. Il ciclone tropicale, dopo aver toccato la categoria 5 con raffiche di vento superiori ai 300 km/h, ha letteralmente devastato le isole di St Barth, Guadalupa, Anguilla, Antigua e Barbuda. Ora Irma si muove verso ovest/nord-ovest dove sulla sua strada troverà Porto Rico, le Bahamas e infine la Florida dove potrebbe effettuare il landfall definitivo.

La violenza del ciclone è inaudita e la distruzione pressocchè totale di Barbuda lo dimostra. Sono 6 al momento le vittime confermate ma il bilancio potrebbe gravemente peggiorare nelle prossime ore.

La Florida, come detto poc'anzi, potrebbe risultare l'obiettivo finale del potente uragano e Miami potrebbe essere una delle città maggiormente colpite. Uno dei più forti cicloni tropicali degli ultimi 80 anni raggiungerà gli States sud-orientali nella giornata di domenica.

Il governatore della Florida, Rick Scott, ha lanciato un drammatico appello alla popolazione: "l'uragano Irma, di categoria 5, è più grande, forte e veloce dell'urgano Andrew", che devastò la Florida nell'agosto di 25 anni fa.

Nel 1992 Andrew è stato il secondo uragano più distruttivo nella storia degli Stati Uniti (65 morti), e l'ultimo di tre uragani di Categoria 5 (il massimo della scala) che hanno colpito gli Stati Uniti nel XX secolo dopo l'uragano del Labor Day nel 1935 e l'uragano Camille nel 1969. E ora bisogna fare i conti con Irma e con i suoi venti che spirano a quasi 300 chilometri orari.

Eloquenti le parole del governatore Scott : "bisogna abbandonare immediatamente le zone dove è stata ordinata l'evacuazione. Non statevene seduti ad aspettare. Noi possiamo ricostruire le vostre case ma non le vostre vite."
 

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.49: A2 Autostrada del Mediterraneo

rallentamento

Traffico rallentato, maltempo nel tratto compreso tra 990 m dopo Svincolo Cosenza (Km. 259,2) e 5,4..…

h 18.41: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP9 Vecchia Valassina e Svinc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum