Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash States: In prospettiva ulteriore intensificazione dell’ondata di gelo

Si prepara un periodo veramente difficile per chi si trova nel cuore del Continente

In primo piano - 15 Gennaio 2003, ore 14.16

Siete in partenza per gli Stati Uniti? Se la risposta è si e potete rimandate il viaggio, fatelo o potreste ritrovarvi coinvolti nella più intensa ondata di gelo dell’anno in corso. Infatti già in questi giorni le temperature sono sotto la norma su molti Stati dell’Unione, e le nevicate si fanno vedere spesso, anche in prossimità delle coste negli Stati più settentrionali; nei prossimi giorni però ci sarà un’ulteriore recrudescenza ed estensione del fenomeno. Il tutto sarà dovuto ad un robusto “nocciolo” di aria gelida a tutte le quote, che praticamente si staccherà dal Polo per andare a tuffarsi nel cuore del Continente; addirittura per i giorni di martedì e mercoledì prossimo, dove adesso sono presenti nevicate e temperature di –8°C a 1500 metri di quota, si attende un calo drastico dei valori termici, con punte che potrebbero arrivare a sfiorare i –40°C alla stessa quota! Questo comporterà venti veramente intensi e freddi, con temperature che al suolo sfioreranno i –30°C ai confini fra Canada e U.S.A., mentre nella zona dei Grandi Laghi si arriverà fino a –38 - -40°C. Come accennato la colata gelida tenderà anche ad estendersi ulteriormente, fino ad andare a toccare le Montagne Rocciose ad ovest e le coste orientali; pertanto anche città come New York potranno essere coinvolte dall’evento, anche se non direttamente. Per quanto riguarda le precipitazioni, si può dire che le nevicate saranno presenti abbondanti lungo il bordo meridionale del secondo impulso freddo, evidenziato nella cartina, e sul Canada occidentale a partire da mercoledì prossimo, quando aria relativamente meno fredda comincerà a scorrere sopra il cuscinetto gelido che si sarà formato. Solo le Regioni più meridionali continueranno a vedere un clima relativamente mite, anche se a tratti piovoso.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.59: A1 Firenze-Roma

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Orvieto (Km. 451,4) e Attigliano (Km. 479,7) in entrambe..…

h 05.41: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 4,079 km dopo Svincolo Cinisi (Km. 19,1) e 6,057 km prima d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum