Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: Maltempo su Sicilia e settore jonico!

Forti temporali e nubifragi stanno per abbattersi sulla Sicilia e su gran parte del settore jonico. Attesi importanti accumuli di pioggia e possibili fenomeni violenti.

In primo piano - 25 Settembre 2007, ore 09.37

Un vortice depressionario centrato tra il basso Tirreno e le coste tunisine sta provocando forti temporali marittimi, sull'ovest della Sardegna, Tirreno centro-meridionale, Sicilia e Jonio occidentale. Al momento la forte fulminazione in corso, evidenzia un'intensa attività temporalesca tra il Ragusano e il Canale di Malta, mentre abbondanti precipitazioni interessano gran parte della Val di Noto e i Monti Iblei, tra Ragusa Caltagirone, Siracusa e nubifragi si segnalano sull'Isola di Malta. Temporali sparsi sono in corso anche sul litorale tirrenico centro-meridionale, in particolare sul Golfo di Napoli e sulle coste del Salernitano. Nelle prossime ore la depressione tenderà a portarsi ulteriormente verso levante, determinando un'intensificazione dei fenomeni sul settore jonico, con temporali marittimi di forte intensità sulla Sicilia sud-orientale, in particolare sul Siracusano, Catanese e Messinese, dove non si escludono forti allagamenti e possibili nubifragi. In serata fenomeni in graduale estensione alle coste joniche calabresi, in particolare sul versante meridionale dell'Aspromonte, Golfo di Squillace e su tutto il Crotonese, dove anche in queste zone non escludiamo la possibilità di fenomeni particolarmente intensi, e possibili nubifragi. Tra la nottata e le prime ore del mattino di mercoledì 26 settembre, la depressione ormai centrata in pieno Jonio, potrebbe recare fenomeni ancora piuttosto intensi sul Golfo di Taranto, e sul sud della Puglia, mentre è atteso un sensibile miglioramento delle condizioni del tempo su Sicilia e Calabria. Entro sera, la depressione dovrebbe dissolversi portando un effimeno miglioramento su tutti i settori.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum