Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flash Live: corpo nuvoloso sulle regioni centrali

Stamani la foto dal satellite si rivela particolarmente suggestiva

In primo piano - 1 Marzo 2003, ore 09.30

Il sole ancora piuttosto basso sull’orizzonte esalta lo spessore delle nubi e proietta la loro ombra diversi chilometri più ad ovest, regalando una foto veramente suggestiva. Analizzando l’immagine salta subito all’occhio un particolare, ossia la lunga “scia” nuvolosa che si staglia da N-NE verso S-SW fra la Corsica occidentale e la costa algerina; quella è la linea di instabilità che avevamo individuato nella giornata di ieri più o meno nella stessa posizione e che adesso tende a tornare sui suoi passi, muovendosi verso E-NE. E’ un corpo nuvoloso formato da nubi cumuliformi in grado di dare brevi rovesci durante il loro passaggio; questi banchi nuvolosi sono stati generati dall’ingresso a partire dalle Baleari delle prime correnti miti di richiamo nei bassi strati da parte di una perturbazione atlantica in arrivo, come evidenziato nella foto. Un altro corpo nuvoloso, stavolta più esteso ed intenso, è in azione sul settore centrale della Penisola, dove sono in atto anche alcune deboli precipitazioni, più frequenti su parte della costa toscana, grossetano, viterbese e ternano; nel corso della giornata scivolerà verso S-SE tendendo leggermente a dissolversi, ma portando ancora una copertura piuttosto frastagliata con qualche fenomeno sul versante tirrenico ed i monti. Il cielo comincia a chiudersi anche sulla Campania, mentre sulle coste tirreniche della Calabria alcune nubi tendono a muoversi dal mare verso l’interno; sono tutti segnali di un imminente moderato peggioramento, che dal primo pomeriggio porterà qualche pioggia, specialmente sul litorale. Sul resto del sud per adesso il cielo è prevalentemente sereno e non si segnalano fenomeni particolari; c’è solo da evidenziare il lieve calo della temperatura rispetto a ieri, a causa dei residui venti di richiamo dai Balcani, attivati dalla perturbazione adesso sull’Africa. Al nord invece il tappeto nuvoloso è presente, anche se piuttosto irregolare; il cielo risulta pressoché coperto su parte dell'Emilia-Romagna e sul Trentino, mentre altrove gli squarci di sereno sono più numerosi o addirittura il cielo è appena velato. Su queste regioni non sono comunque segnalate piogge e probabilmente solo verso sera delle precipitazioni cominceranno ad investire Liguria e Piemonte.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.06: SS24 Del Monginevro

catene snow

Divieto di transito causa neve nel tratto compreso tra Incrocio Cesana Torinese - SS23 Colle Di Ses..…

h 06.06: A10 Genova-Ventimiglia

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Raccordo A10 - A06 al Km 44 (Km. 44,7) e Arma Di Taggia (Km. 12..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum