Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FLASH: i temporali in movimento dalle montagne del Triveneto verso la pianura...(dettagli)

Un classico delle situazioni post frontali.

In primo piano - 4 Luglio 2007, ore 11.57

Uno zoom particolare merita la zona di Padova, Mestre, Rovigo, Colli Euganei, Ferrara, Lidi di Comacchio, Ravenna. Su queste zone l'aria fresca post-frontale che investirà le zone orientali della Penisola nelle prossime ore, potrà provocare la formazione di MESOLINEE temporalesche anche del livello ALFA, cioè il più alto in una scala di tre lettere. Cosa significa? Una mesolinea è una linea di sviluppo temporalesca di estensione relativamente limitata ma che può presentare caratteristiche di forte intensità. Ne esistono di tre livelli. L'alfa è la più pericolosa perchè si manifesta con una estensione anche superiore ai 100 km. Questo tipo di situazioni non sono infrequenti sul Triveneto nella tarda-primavera e in estate; esse sono spesso foriere di grandinate e violente raffiche di vento. E' un classico: in quota affluisce aria ulteriormente fresca ma più secca di quella già sopraggiunta al suolo (dry line) e la cumolonogenesi ne viene favorita.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum