Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fischia il vento!

Confermata la bufera di vento che dovrebbe interessare l'Italia tra domenica e lunedì.

In primo piano - 9 Novembre 2013, ore 10.35

La prima perturbazione è in azione quest'oggi sulle regioni settentrionali e l'alto Tirreno. Un secondo fronte perturbato seguirà di gran carriera e nella giornata di domenica darà luogo ad una fase di maltempo prima al centro e poi al sud.

Il minimo barico che si formerà sottovento alla catena alpina verrà trascinato verso sud dal fronte medesimo, il tutto mentre l'alta pressione delle Azzorre tenderà a rimontare sull'Europa centro-occidentale.

Il divario pressorio che si verrà a creare tra il Mediterraneo e l'Europa centrale sarà quindi notevole e ciò metterà in moto forti correnti settentrionali sul nostro Paese.

Per avere un'idea del vento previsto tra domenica e lunedì in Italia basta guardare questa cartina, incentrata per la notte su lunedì.

Bufere saranno presenti sulle Alpi. Venti molto forti da nord irromperanno sull'alto Adriatico e sui bacini di ponente, dove si prevedono condizioni meteomarine molto impegnative.

Vento forte anche al sud, con una zona di calma tra il basso Lazio, il Molise e l'Abruzzo che corrisponderà al minimo barico.

Entro la serata di lunedì tutta l'Italia verrà spazzata da venti forti e da un generale calo delle temperature.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum