Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana variabile e ventoso, tanta NEVE in arrivo sulle Alpi di confine!

Il passaggio di una pertirbazione darà luogo ad abbondanti nevicate sulle Alpi e a qualche fenomeno al centro e al sud, sotto l'egida di venti forti. Da lunedì fino a mercoledi breve rimonta anticiclonica, poi nuovo peggioramento.

In primo piano - 20 Gennaio 2018, ore 09.38

Continua il passaggio quasi frenetico di perturbazioni sul nostro Continente. A farne maggiormente le spese sono i Paesi dell'Europa centro-settentrionale che da giorni sono alle prese con tempo fortemente perturbato.

Le Alpi proteggono in parte la nostra Penisola, ma i settori di confine ricevono abbondanti nevicate che continuano quasi senza sosta da alcuni giorni.

L'ultima perturbazione della serie attraverserà velocemente la nostra Penisola tra oggi (sabato) e domani (domenica) apportando molto vento, qualche fenomeno al centro e al sud e nuove abbondanti nevicate sulle Alpi di confine, che a tratti potrebbero sconfinare anche sui nostri versanti.

Osservate attentamente la mappa previsionale per il pomeriggio-sera odierni (sabato 20). Le correnti da nord-ovest saranno talmente forti che le precipitazioni nevose potrebbero sfondare anche sulla fascia prealpina nostrana e sottoforma di pioggia sulle alte pianure del nord.

Piovaschi sparsi si attiveranno sulla Sardegna occidentale e sul Tirreno sotto l'impeto di forti venti da ovest.

Al meridione il tempo sarà instabile con rovesci al mattino, poi subirà un miglioramento durante il giorno e un nuovo peggioramento in serata ad iniziare dalla Campania.

Una situazione estremamente variabile, mossa da venti intensi da ovest che agiteranno non poco i bacini di ponente con rischio di mareggiate lungo le coste esposte.

La perturbazione sarà molto veloce e nella mattinata di domenica 21 gennaio avrà già raggiunto le regioni meridionali dove apporterà rovesci e nevicate in Appennino sopra i 1000 metri.

La rotazione delle correnti a nord-ovest darà luogo ad un modesto calo termico che sarà maggiormente avvertito al centro e al meridione.

Continuerà intanto a nevicare sui settori alpini confinali, ma il muro del Foehn dovrebbe arretrare di diversi chilometri verso nord, senza ulteriori sfondamenti sui nostri versanti.

Le nevicate oltre confine continueranno anche nella giornata di lunedì, poi dovrebbe arrivare un po' di alta pressione e bel tempo.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.22: Viale Regione Siciliana Nord Ovest (PA)

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 1,315 km dopo Incrocio Via Trabucco-Azienda Ospedaliera Vin..…

h 13.22: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo S. Stino Di Livenza (Km. 435,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum