Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine Agosto: parentesi calda, poi di nuovo temporali al nord?

Sarà molto incerta la situazione atmosferica prevista sull'Italia entro la fine del mese. Dopo le speranze di anticiclone emerse negli aggiornamenti di ieri, martedì 19 agosto, questa mattina le linee di tendenza tracciate a lungo termine ritornano a proporre un palinsesto già collaudato. L'instabilità sarebbe sempre pronta a far capolino al nord, le parentesi soleggiate più tenaci risulterebbero relegate sempre al centro ed al sud.

In primo piano - 20 Agosto 2014, ore 11.00

Stando alla previsione del modello americano, entro la fine di agosto dovrebbero essere essenzialmente due le fasi atmosferiche previste interessare il nostro Paese: la prima sarà compresa da domenica 24 sino alla fine di agosto con la presenza di una zona anticiclonica, la seconda vedrebbe un ritorno degli spettri dell'instabilità a partire dal nord nel periodo a cavallo tra la fine del mese e l'inizio di settembre.

Il percorso che verrà intrapreso dall'atmosfera da qui all'inizio dell'autunno meteorologico rimane comunque assai incerto e le soluzioni non sono affatto scontate. Esistono infatti delle notevoli differenze previsionali tra un modello e l'altro, così sostanziali ed evidenti da rendere impossibile formulare una linea di tendenza realmente affidabile.

La previsione del modello europeo ECMWF.

Il centro di calcolo europeo pone l'avvio di una fase instabile già entro giovedì 28, con effetti concentrati soprattutto al nord. Una previsione che, come detto, non trova conferma dal centro di calcolo americano, maggiormente orientato nella preservazione di modeste condizioni anticicloniche su tutta l'Italia sin verso l'esordio di settembre, seguito però da un'importante crisi all'estate italiana diffusa anche ai settori centro-meridionali entro la prima decade del nuovo mese.

Sparisce il super anticiclone di fine agosto.

Rispetto alle previsioni emesse nella giornata di ieri, sono tuttavia stati fatti alcuni passi indietro. L'anticiclone più organizzato previsto nei precedenti aggiornamenti entro fine mese, è stato ritrattato a favore dell'incertezza che regnerebbe soprattutto al nord, dove l'estate dalla grande calura ha fatto capolino raramente, e dove altrettanto raramente abbiamo avuto giornate di assoluta stabilità atmosferica. Maggiori garanzie per i settori meridionali del paese ma ricordiamoci che anche qui la stagione tende inesorabilmente ad avanzare.

Uno sguardo al passato...

Da notare l'assoluta latitanza degli anticicloni sulle regioni settentrionali, con periodi di tempo stabile anticiclonico che non sono mai riusciti a durare più di 5 giorni. Un elemento saliente che ha caratterizzato l'intero svolgersi della stagione estiva e che verrà ricordata a lungo, soprattutto per la grande crisi che ha portato al turismo nel settore balneare.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum