Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fenomeno Hinterseer: il John Denver austriaco, tutta natura, tradizione, famiglia, ritmo, e tanta, tanta, tanta NEVE

In Austria un fenomeno musicale sorprendente. Da sciatore a cantante di successo, sulle orme di Iglesias, ma con l'amore per la natura di Denver.

In primo piano - 18 Gennaio 2010, ore 09.57

Ogni uomo che ami la natura non può fare a meno di apprezzare la musica di Denver. A lui ora si è unito un altro grande personaggio, semplice e forse proprio per questo tremendamente popolare: Hansi Hinterseer. Unisce all'eleganza all'Iglesias, indubbie e naturali doti canore, testi molto spesso banali ma tutti legati ai fortissimi valori della tradizione dei popoli alpini: fede, famiglia e tanto tanto amore per la natura, le baite di montagna e soprattutto la NEVE, che non manca quasi mai. Da ex sciatore, che personalmente ricordo da bambino per avermi creato una grande confusione mentale tra "interzero" e "intermedio" nelle gare di Coppa del Mondo, ecco il passaggio dalle sue amate vette a quelle della musica leggera d'oltralpe. Hinterseer è soprattutto Tirolo: un po' come il "Take me home country roads" l'agreste brano di Denver, snocciola decine di brani sulle bellezze della sua terra, da "Tiroler bergen" sino al recentissimo "Viva Tirol". E la gente lo segue, lo ama, lo adora. E' partito un nuovo tour europeo, anche se il pezzo forte rimane il grande concerto estivo a Kitzbuhel, in Austria, con migliaia tra giovani, vecchi e bambini a cantare con lui a squarciagola sotto il palco, per non parlare dei suoi video natalizi (guardare per credere you tube), gettonatissimi e suggestivi tra le nevi o in mezzo a cervi e pecore con slitte, lanterne o candele. Del resto quella di Hinterser è la vita che molti di noi sognano: in mezzo alla natura con lo spettacolo delle stagioni che si alternano, sole, neve, cielo blu, temporali, vento, e poi ancora sole sui prati verdi bagnati e resi più accesi dalla pioggia primaverile appena caduta. Lo stile di vita di Hinterseer è quello che gli austriaci e tedeschi "rurali" amano di più. Gustavo Thöni, Pierino Gros e Paolo De Chiesa guardano ammirati alla nuova carriera dell'amico e rivale di allora, addirittura Alberto Tomba ha preso parte ad una delle sue fiction, andate in onda sulla televisione austriaca. Indubbiamente i testi delle canzoni non hanno contenuti profondi, ma il successo deriva soprattutto dal timbro caldo della sua voce, dal suo look, dagli incantati scenari naturalistici che propone e dall'immagine positiva e serena che trasmette alla gente. Del resto fin dal 1984 la televisione di stato austriaca, lo ingaggiò come commentatore sportivo delle dirette di slalom, anche se la svolta è arrivata nel 1993, quando venne scoperto il suo talento nel cantare e suonare la fisarmonica durante una festa popolare. Hinterseer ama ripetere: "Al termine dei miei concerti tutti tornano a casa con un sorriso, perché i miei testi sono vicini a ciò che sente la gente" e noi aggiungiamo che molto lo sono anche quei favolosi scenari alpini che, con quelle note, vengono ulteriormente valorizzati ed avvolti da un'aurea magica, quasi surreale. E' questo quello che funziona nella sua musica: il binomio canto-natura, un esperimento che a lui è riuscito benissimo. Complimenti!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum