Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fase di maltempo del 24-25 agosto: attenzione ai nubifragi sull'alta Lombardia, aggiornamento!

Molte le regioni del nord che sperimenteranno precipitazioni abbondanti, ma attenzione anche al settore centrale tirrenico.

In primo piano - 22 Agosto 2013, ore 10.44

Il maltempo comincerà con delle avvisaglie venerdì lungo la fascia alpina e prealpina, interessata da alcuni rovesci passeggeri nelle ore pomeridiane, a sfondo temporalesco.

Sabato mattina ci sarà una pausa soleggiata un po' ovunque, ma già sull'ovest Alpi il tempo comincerà a peggiorare e nel pomeriggio-sera su gran parte del nord-ovest pioverà o ci saranno comunque rovesci temporaleschi intermittenti, che nella notte su domenica colpiranno con particolare veemenza il nord della Lombardia, tra Comasco, Varesotto, Lecchese, Brianza sino all'alto Milanese ed andranno a coinvolgere nel primo mattino anche il nord-est, specie basso Trentino ed Alto Veneto, mentre il Friuli Venezia Giulia verrà coinvolto soprattutto a partire dalla mattinata di domenica.

Sempre domenica ecco coinvolta anche la Toscana, l'Umbria, il Lazio e più marginalmente il resto delle regioni centrali. Domenica pomeriggio maltempo su gran parte del nord-est, schiarite invece al nord-ovest, attenuazione dei fenomeni al centro.

Lunedì probabile nuova accentuazione dell'instabilità al nord e poi al centro, da confermare.

In un simile contesto chi riceverà le maggiori precipitazioni?
Ricordiamo che gli accumuli presentati sono solo indicativi.

PIEMONTE: soprattutto tra sabato pomeriggio e l'alba di domenica. Accumuli complessivamente e localmente anche superiori ai 30-40mm in pianura, oltre 70mm in montagna.

LOMBARDIA: fenomeni intensi tra la serata di sabato e la mattinata di domenica a ridosso dei rilievi e alta pianura, poi in attenuazione a partire da ovest. Accumuli complessivamente anche superiori (localmente) ai 50mm in pianura, oltre i 70-80mm localmente in montagna, con picchi anche superiori in caso di nubifragi, cioè sino a 110mm.

LIGURIA: temporali soprattutto nella notte su domenica con accumuli localmente sin sui 70mm in caso di nubifragi, altrimenti tra 15 e 25mm a seconda delle zone e dell'incidenza dei nuclei temporaleschi.

VALLE D'AOSTA: accumuli soprattutto sabato, più scarsi domenica, in media accumuli complessivi tra 15 e 60mm.

TRENTINO: accumuli rilevanti domenica, specie al mattino con accumuli anche superiori ai 70-80mm localmente.

ALTO ADIGE: accumuli modesti sino a 35mm, piogge moderate, più intense nell'area di Bolzano e vallate meridionali.

VENETO: accumuli abbondanti nella giornata di domenica specie tra Veronese, Trevigiano, Vicentino e Bellunese con punte di 60mm sulla fascia pianeggiante e 80-100mm in montagna.

FRIULI VENEZIA GIULIA: accumuli importanti tra domenica e l'alba di lunedì tra 25-30mm in pianura e 60-90mm in montagna.

EMILIA-ROMAGNA: fenomeni moderati domenica con accumuli tra 15 e 30mm.

TOSCANA: forti temporali domenica con accumuli anche superiori ai 30mm.

UMBRIA: fenomeni moderati domenica con accumuli tra 15 e 40mm.

LAZIO: fenomeni moderati o localmente intensi domenica con picchi di 30mm.

Sulle rimanenti regioni centrali accumuli decisamente più trascurabili.

Consulta qui la città che ti interessa con il tempo in dettaglio, qui c'è Milano con i temporali previsti sabato sera:
http://meteolive.leonardo.it/previsione-meteo/italia/lombardia/milano/2/


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum