Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fa troppo caldo: l'artico va sotto

Per i tedeschi è record, per gli americani no.

In primo piano - 12 Settembre 2011, ore 09.34

Secondo il Dott. Heygster, capo del team di ricercatori dell'istituto di fisica ambientale dell'università di Brema, l'8 settembre è stato battuto il record di estensione minima dei ghiacci L'8 settembre coprivano una superficie di 4,24 milioni di chilometri quadrati, che resisteva dal 2007. L'estensione sarebbe ora attorno ai 4.240.000 chilometri quadranti, con possibilità che si riduca ulteriormente almeno sino al 20 settembre.

Fa indubbiamente troppo caldo e si vede, non c'è bisogno di qualche dato satellitare che cerchi di dimostrare che tutto sommato siamo sempre lì. Se basta un così modesto riscaldamento per far fuori la metà dei ghiacci artici in meno di mezzo secolo, così come di tutti i ghiacciai montani della Terra, significa che aldilà di tutto l'equilibrio del sistema è molto fragile, e che ci sia o meno una responsabilità dell'uomo o che nell'artico siano in atto o meno eruzioni vulcaniche sottomarine che aiutino a fondere il pack., poco importa, fa caldo e nulla per il momento riesce ad invertire questo trend.

Lo diciamo con l'amaro in bocca e a denti stretti, il freddo fatica ormai a scendere di latitudine ed è figlio della situazione termica che si sta realizzando. Lo stesso vortice polare è ormai l'ombra di se stesso. A cosa andremo incontro? E' difficile dirlo. Certo la fusione totale dei ghiacci entro un altro trentennio, sic stantibus rebus, è tutt'altro che improbabile. Si aprirà così una nuova strada commerciale, la via dell'Artico, sempre che non intervenga un effetto feedback, cioè di retroazione climatica, in grado di restituirci il freddo perduto, magari partendo dal blocco della Corrente del Golfo. 

A gettare ghiaccio sull'acqua ci sta peraltro pensando il Nsidc, il centro americano per l'osservazione di ghiacci e neve. Secondo loro non siamo affatto al record, nel 2007 l'estensione era di 4,1 milioni di kmq. Certamente però, non è che ci sia tanto da sorridere.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum