Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Europa in balia del caldo: un forno tra Spagna e Portogallo, fino a 48°C!

In primo piano - 4 Agosto 2018, ore 16.38

Intensa ondata di caldo sulla penisola iberica. Temperature fino a 48°C a sud del Paese. Caldo anche sul resto d'Europa.

Meteo / Senza dubbio è stata un'estate traballante sino ad una decina di giorni fa sull'Europa centrale e nel Mediterraneo, e lo abbiamo constatato anche in Italia dove per il primo vero caldo intenso abbiamo dovuto attendere il mese di agosto.

Tuttavia la stessa cosa non possiamo dirla per l'Europa sud-occidentale (penisola iberica) e per l'Europa nord-orientale (Scandinavia e Russia) dove la presenza quasi ininterrotta di potenti anticicloni ha permesso alle temperature di crescere sempre più tanto da superare anche diversi record storici.

Anzi, se vogliamo dirla tutta è stata proprio questa situazione anomala sull'Europa nord-orientale e favorire l'assenza di gran caldo in Italia e la comparsa di numerosi temporali specie al nord Italia. Ora il quadro barico sta pian piano tornando alla normalità col ritorno di temperature più consone al periodo sull'Europa settentrionale e, guarda caso, col ritorno prepotente dell'anticiclone africano sull'Europa meridionale. Quest'oggi fa caldo su quasi tutta l'Europa centro-meridionale dal Portogallo sin sull'Europa dell'est con temperature diffusamente superiori ai 30°C e tanta afa, ma è sulla penisola iberica che troviamo la situazione più critica.

CALDO ESTREMO TRA SPAGNA E PORTOGALLO

Il famigerato anticiclone africano si sta accanendo in maniera particolare sulla penisola iberica dove il caldo sta diventando davvero estremo col passare dei giorni. Davvero incredibile l'intensità dell'ondata di caldo in atto, che ha fatto schizzare verso l'alto la colonnina di mercurio su quasi tutta la Spagna centro-meridionale e sul Portogallo : aria rovente proveniente da Marocco e Algeria ha permesso ai termometri di raggiungere diffusamente i 42/43°C su vaste aree tra Andalucia, Castiglia-La Mancia ed Estremadura. Addirittura sono state registrate temperature, in diverse località, fino a 47 e 48°C. Parliamo di valori davvero eccezionali che sfiorano record di caldo appartenenti al passato.

PROSSIMA SETTIMANA MOLTO PERICOLOSA

Domani la situazione non cambierà : farà caldo tanto caldo su tutta l'area meridionale della penisola Iberica, mentre sulla Spagna settentrionale avremo caldo ma non eccezionale (temperature tra i 34 e i 38°C). Ancora picchi di 47°C tra Andalucia, Estremadura e Portogallo meridionale. Per un ritorno alla "normalità" bisognerà attendere almeno martedi e mercoledi quando giungeranno correnti più fresche dall'Atlantico, le quali però potranno innescare temporali estremi.

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum