Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Esauriti gli episodi d'instabilità al centro-sud, l'alta pressione salirà ancora sul podio

Ancora conferme circa il prolungamento di una condizione recidiva d'alta pressione dalle caratteristiche ESTIVE, almeno sino al termine della prima metà di settembre.

In primo piano - 7 Settembre 2016, ore 19.00

Alta pressione ancora sul podio dell'Europa? Risposta affermativa, almeno sino a quando una figura barica cosiddetta "antagonista", non riuscirà a prenderne le veci, portando al termine una fase di tempo stabile e caldo che ormai da molte, troppe settimane interessa senza interruzioni, l'area centrale ed occidentale del nostro continente. L'episodio fresco ed instabile che si consuma in questi giorni sui settori centro-orientali del Mediterraneo, rappresenta nulla più di una parentesi circoscritta in uno spazio di territorio piuttosto limitato.

La nostra depressione non più sostenuta dalla corrente a getto, potrebbe tuttavia mantenere salda la sua posizione ai settori meridionali del nostro Paese per diverse altre giornate, una condizione che, per le regioni sopraccitate, porterà ancora parecchia instabilità.

A livello generale europeo, la circolazione atmosferica rimane invece fedele a quanto visto sino a questo momento; saranno infatti frequenti le risalite d'aria calda portate dal nostro anticiclone che presenterà ancora una volta un punto cardine a cavallo tra la Penisola Iberica ed i settori occidentali del mar Mediterraneo. Col trascorrere del tempo, l'indebolimento della depressione jonica, dovrebbe comunque consentire un lieve spostamento del baricentro dell'alta pressione ai settori centrali del Mediterraneo, sarà inoltre presente un'appendice di questo stesso anticiclone sull'Europa continentale (paesi dell'est).

A questo punto le correnti oceaniche potrebbero approfittare del varco, portando soprattutto dal prossimo weekend in avanti (sabato 10 - domenica 11) condizioni marginali di instabilità sulla Penisola Iberica e forse su parte della Francia.

Tale manovra avrà per il tempo del nostro Paese ben poche conseguenze; anzi il passaggio dell'asse dell'anticiclone proprio sopra il nostro territorio, potrebbe favorire nel periodo compreso tra venerdì 9 settembre e mercoledì 14, una risalita delle temperature che, soprattutto per i settori occidentali, risulterebbero assai superiori alla media tipica del periodo. In perfetta media termica le nostre regioni di Mezzogiorno.

Infine un possibile (ma nulla affatto certo) cambiamento del tempo in chiave INSTABILE diretto espressamente alle regioni del NORD da giovedì 15 settembre in avanti. Sarà da crederci? Lo vedremo in base a ciò che avranno da dirci i prossimi aggiornamenti.

Seguite le news su Meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.38: SS170 Dir/A Di Castel Del Monte

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Castel Del Monte - SS170 Dir/B (Km...…

h 12.36: Roma Via Portuense

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Vicolo degli Orti Portuensi in direzione Via Isacco New..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum