Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Emilia sotto importanti nevicate tra giovedì e domenica?

La regione potrebbe essere davvero interessata dalle precipitazioni più abbondanti e non sarebbe certo una novità.

In primo piano - 19 Febbraio 2013, ore 11.46

Con il vento da est freddo, i richiami umidi meridionali che vi si soprappongono, la convettività fornita dall'Appennino, che produce rovesci in serie, l'Emilia-Romagna, ma sopratttuto l'Emilia è la regione della neve, non a caso Lucio Dalla definiva Bologna una città "decisamente nevosa".

Sarà neve anche in questa occasione, sin dalla notte su giovedì in Appennino, poi anche in pianura da giovedì mattina e con graduale coinvolgimento anche della Romagna, a partire dalle zone interne, con fiocchi che venerdì, una volta attenuatasi la bora, potrebbero svolazzare sin sulla costa.

Le nevicate continueranno, sia pure ad intermittenza, sino alla mattinata di domenica, lasciando poi spazio alla pioggia in pianura per l'inserimento ostinato dello Scirocco.

Peraltro la previsione per il fine settimana resta ancora incertissima, perchè i principali modelli matematici presenti in rete divergono pesantemente sulla dislocazione dei fenomeni tra sabato e domenica: il modello americano vede il peggioramento al nord sensibilmente ritardato, con inizio delle precipitazioni domenica e termine entro lunedì mattina, mentre quello inglese vede un peggioramento nevoso generalizzato al nord a partire appunto dall'Emilia già da sabato mattina.

Mancano ancora alcuni giorni però, la situazione è tutta da verificare. Seguite gli aggiornamenti!

Intanto per gli accumuli tra giovedì e venerdì sull'Emilia si stimano anche 25cm in Appennino ad una quota media di 1000m, a quote inferiori tra i 10 e 15cm, con accumuli variabili da zona a zona. Il modello "vede" accumuli maggiori tra le province di Parma e Modena, ma si tratta solo di stime.

Per finire ecco una carta barica e termica a 1500m per il pomeriggio-sera di giovedì: mostra valori di ben -8°C sui cieli del nord con un minimo di pressione alla media quota, responsabile dei fenomeni nevosi, fiocchi che, come detto, insisteranno anche venerdì. Non mancheranno rovesci nevosi, tipici di fine stagione.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum