Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Emergono le antiche foreste della Groenlandia!

Recenti trivellazioni effettuate nei ghiacci della Groenlandia hanno rivelato la presenza di antiche foreste tra 450 e 800 mila anni fa.

In primo piano - 10 Luglio 2007, ore 09.07

La Groenlandia, la "terra verde", prima di essere sepolta da una spessa coltre di ghiaccio, era ricoperta da foreste di conifere e, come l'attuale Svezia meridionale, aveva un clima relativamente mite: è questa la ricostruzione dell'antica Groenlandia affettata da un gruppo di ricercatori danesi. Eske Willerslev, docente dell'Università di Copenhagen, ha analizzato il più antico frammento di DNA mai ritrovato, conservato sotto una coltre ghiacciata di circa un chilometro. Secondo la datazione, risalirebbe a un periodo compreso tra 450 e 800 mila anni fa. Come ha avuto modo di spiegare lo stesso Willerslev circa il 10 per cento delle terre emerse del nostro pianeta è rimasto coperto dal ghiaccio per molti migliaia di anni, e ciò che resta sotto di esso rimane tutt'ora ignoto dal punto di vista scientifico. Si sa in ogni caso che mentre la parte più superficiale è costituta di solo ghiaccio, lo strato a contatto con il suolo è in realtà un miscuglio di ghiaccio e fango. È proprio questo strato che ha costituito l'oggetto della ricerca di Willerslev, pubblicata sulla rivista "Science" che ha utilizzato campioni di tre distinte campagne di trivellazione: la DYE-3 nella parte meridionale della Groenlandia, la GRIP nella parte centrale della coltre glaciale della stessa regine e quella, utilizzata per confronto, relativa al ghiacciaio John Evans, in Canada. Dal sito di trivellazione DYE-3, dove il ghiaccio è spesso solo due chilometri, il materiale contenente DNA era in così buone condizioni che Willerslev ha potuto documentare le tracce genetiche di un'ampia gamma di specie vegetali e di insetti e ricostruire così a grandi linee l'ecosistema anticamente presente. "Questo materiale genetico presente nell'ambiente è completamente differente da quello che possiamo vedere attualmente", spiega Willerslev. "Abbiamo trovato DNA di pini, tassi e ontani. Ciò corrisponde ai paesaggi che troviamo nella parte orientale del Canada così come nelle foreste svedesi."

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum