Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco perchè il GELO da EST proposto dal modello americano non è ancora affidabile...

Il modello americano, nel suo run ufficiale, mostra condizioni di GELO sull'Italia sul finire della prima decade di febbraio. E' credibile questa ipotesi? Sembra di no...

In primo piano - 31 Gennaio 2017, ore 08.49

Nel blu dipinto di blu...ma con tonalità viranti sul viola dove il GELO si presenterà più intenso. Isoterme sull'Italia comprese tra -10 e -12°, condite da vento forte e tanta neve su alcuni settori del Bel Paese.

Il modello americano questa mattina si scatena e propone un campionario gelido di tutto rispetto sul finire della prima decade di febbraio. La mappa si riferisce al giorno 10.

Gran parte dell'Italia centro-settentrionale sarebbe inglobata da un abbraccio gelido, insieme a gran parte dell'Europa centrale e orientale.

La domanda che sorge spontanea è la seguente: è credibile questa evoluzione o si tratta di una "sparata" del modello di oltre oceano?

Per rispondere a questa domanda prendiamo in considerazione un grafico ormai noto. Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge (o le nevicate) sono probabili e intense. Il punto geografico di riferimento è posizionato sulla verticale di Roma.

Notiamo il palese sfasamento del run ufficiale al ribasso (cluster verde) nei confronti degli altri run che compongono il modello medesimo. Ciò sta ad indicare che la previsione di gelo imbastita questa mattina dal run ufficiale NON E' CREDIBILE.

Vedremo se con le prossime uscite cambierà qualcosa, ma per adesso l'ipotesi "gelo" sul finire della prima decade di febbraio non trova molti riscontri.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.23: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Valdichiana (Km. 385,4) in uscita in direzione da Firenze dalle 11:..…

h 11.22: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Viale Certosa e Svincolo Di Cormano (Km. 131,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum