Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco la fase culminante dell'alta pressione

Tra sabato e martedì l'alta pressione raggiungerà la sua fase culminante. Poi inizierà il suo inesorabile declino.

In primo piano - 20 Settembre 2013, ore 10.16

Nelle prossime ore inizierà la spettacolare rimonta dell'alta pressione verso l'Europa centro-occidentale, che taglierà la corda tesa delle correnti atlantiche apportatrici di sistemi frontali veloci sul Vecchio Continente.

Già nella giornata di sabato, il grosso cupolone rosso si sarà formato ad ovest dell'Italia, inglobando Penisola Iberica, Francia e Regno Unito. Sulla nostra Penisola, l'aumento della pressione ad ovest innescherà per 24-36 ore correnti più fresche orientali, che apporteranno un po' di nuvolosità al nord e qualche fenomeno all'estremo sud, specie nella giornata di domenica.

Tra domenica e lunedì sarà possibile ammirare sulle cartine l'alta pressione in tutto il suo splendore. L'analisi in questione è valida, appunto, per le prime ore di lunedì 23 settembre.

Tutti sotto il cupolone...o quasi! Notate il massimo pressorio centrato tra la Francia e la Germania, ma la vasta figura stabilizzante si proietterà ancora più a nord, in direzione dell'Olanda, del Belgio, interessando addirittura la parte meridionale della Penisola Scandinava.

Dalla cartina si nota anche la radice subtropicale che sale dal Marocco verso la Penisola Iberica, vera linfa vitale di tutto il sistema.

Già a metà della settimana prossima, inizierà l'opera di limatura del colosso stabilizzante, ad iniziare dall'Europa centrale.

La cartina di previsione valida per le ore centrali della giornata di mercoledì 25 ci mostra un'alta pressione meno tenace e tonica, con le prime infiltrazioni umide sul Vecchio Continente.

Sparirà difatti il massimo sulla Germania e la parte più forte dell'anticiclone si rifugerà verso sud-ovest, in prossimità della Penisola Iberica.

Questa opera di erosione da nord a sud continuerà anche nelle giornate successive, fino a sfociare in un possibile peggioramento atteso per domenica 29 al centro-nord.

http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/Utima-domenica-di-settembre-prende-corpo-un-peggioramento/43084/

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.38: A90-GRA Casilina-Appia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 18: SS6 Via Casilina (Km. 37,8) e Svin..…

h 06.32: A90-GRA Salaria-Casilina

coda rallentamento

Code, traffico intenso nel tratto compreso tra 1,206 km dopo Area di servizio Casilina (Km. 37,5) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum