Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco i nuovi TEMPORALI in arrivo da lunedì 4 giugno!

Tentativo di penetrazione di una nuova saccatura da ovest.

In primo piano - 30 Maggio 2018, ore 11.10

Da lunedì 4 giugno tornerà in azione l'instabilità atmosferica dopo l'intervallo soleggiato e caldo previsto per il fine settimana.

In realtà i primi segnali di cedimento del cuneo anticiclonico si ravviseranno già domenica sera, quando si andranno formando focolai temporaleschi lungo la fascia alpina, prealpina e sul Piemonte e si riscontreranno i primi annuvolamenti a ridosso della Sardegna.

Nella notte su lunedì e lunedì mattina l'avanzamento di un impulso temporalesco lungo il ramo ascendente della saccatura presente a ridosso della Francia, dovrebbe riuscire a sfondare sulla Sardegna, sul nord-ovest e su parte del versante centrale tirrenico, dando vita a focolai temporaleschi a carattere sparso, qualcuno anche di forte intensità, specie sul Piemonte e sull'isola.

L'impulso si muoverà poi ulteriormente verso ENE, nel corso del pomeriggio di lunedì, perdendo un po' di importanza, ma riuscendo comunque a produrre alcuni rovesci tra nord-ovest e centro Italia, anche a sfondo temporalesco, in spostamento dal Tirreno verso l'Adriatico, mentre nel frattempo tenderà a liberarsi la Sardegna.

Tra la serata e la notte su martedì i fenomeni andranno sempre più localizzandosi sul settentrione, perderanno invece importanza sulle regioni centrali. Il meridione non ne verrà interessato, salvo il Molise e il nord della Puglia dove potrebbero verificarsi alcuni rovesci isolati.

Laddove interverranno le precipitazioni si avvertirà un calo delle temperature di alcuni gradi, seguiterà comunque a far caldo sul meridione.

Nella giornata di martedì 5 giugno nubi e precipitazioni insisteranno soprattutto sul settentrione, dando luogo a rovesci sparsi e qualche locale temporale, in spostamento e localizzazione sul Triveneto.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.42: Roma Lungotevere dei Mellini

incidente

Incidente causa difficoltà di circolazione sulla Lungotevere dei Mellini altezza sottovia…

h 11.42: Roma Via delle Baleniere

incidente

Incidente, difficoltà di circolazione sulla Via delle Antille…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum