Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco come l'intervento umano altera le temperature dopo una NEVICATA in città

Via via, rimuovere, rimuovere e le temperature aumentano.

In primo piano - 4 Dicembre 2017, ore 14.00

Dopo un abbondante nevicata cittadina, i mezzi sgombraneve liberano il centro storico dalla coltre bianca quasi completamente, negando, durante il successivo rasserenamento, valori termici molto bassi alla piazza, specie nei punti meno soggetti a turbolenza atmosferica, cioè non influenzati dall'effetto Venturi (brezze locali che accelerano tra vie e gallerie).

E' soprattutto in città che si vede la mano dell'uomo nell'alterazione climatica. Poniamo che nevichi in aperta campagna: la neve si deposita, nessuno la tocca, se rasserena rimane lì per giorni raffreddando l'ambiente grazie alla sua capacità di riflettere la radiazione solare.

Se la neve cade in città le cose cambiano. E' vero che una stazione dovrebbe godere di un'area protetta secondo le indicazioni dell'organizzazione meteorologica mondiale, ma l'azione di rimozione della neve operata dall'uomo, anche su vasta scala, piazze, strade, via, sentieri dei parchi, altera la possibilità che anche in mezzo alla città si vada predisponendo una porzione di aria gelida, che limiterebbe non poco lo sbalzo termico città-campagna in queste condizioni.

L'azione di assorbimento dei corpi neri (asfalto, case, etc) determina un'ulteriore fusione del manto. In atmosfera limpida e tranqulla, il lago freddo periferico comunque in qualche modo si fa sentire anche in città: si attivano infatti brezze fredde in grado (tra le 6 e le 9 del mattino) di soffiare verso la città raffreddandola di alcuni gradi.

Non basta però: una minima di -10°C fuori città, può voler dire solo -4°C nell'area del centro, valore che potenzialmente poteva essere simile anche nelle piazze cittadine non private dall'uomo della copertura nevosa, specie nella prima notte serena successiva alla nevicata.

Per far comprendere meglio la cosa ai meno esperti abbiamo qui volutamente trascurato gli effetti di compressione dovuti alla presenza di rilievi o dinamici.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.15: A23 Palmanova-Tarvisio

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Dogana Di Coccau-Confine Di Stato (Km. 119,9)..…

h 03.55: A5 Torino-Courmayeur

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Quincinetto (Km. 53,3) e Svincolo Libero Aosta Ovest…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum