Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E sull'ANTARTIDE scese il GELO, picchi record il 9 aprile sul mare di Weddell, la stampa chiaramente TACE

La base inglese Halley segnala al mondo un valore eccezionalmente basso raggiunto il 9 aprile ma quasi tutti se ne infischiano.

In primo piano - 14 Aprile 2009, ore 10.43

Sul Mare di Weddell alla base inglese Halley si è toccato il valore eccezionale per aprile di -50.9°C. Siamo solo all'inizio dell'inverno e guardate cosa è già in grado di fare il Continente. Sarà stato il sole debole, un'avvezione fredda particolarmente intensa, ma la media del mese potrebbe piazzarsi al di sotto dei -30°C e sarebbe un fatto eccezionale ed unico da quando esiste la base della British Antarctic Survey, metà degli anni 50. si porrebbe al di sotto dei -30 °C. Il valore più basso mai registrato alla base Halley risale al luglio del 74, cioè nel cuore dell'inverno con -55,3°C. Anche dalla Terra della Regina Maud giungono notizie di freddo intenso. Il 12 aprile sono stati raggiunti i -36,8 °C. Perchè allora si continua solo a parlare dell'anomalia termica positiva della Penisola Antartica, quando ben si sa che nella zona l'attività vulcanica risulta particolarmente importante e, come ricorda il collega Fabio Vomiero "quando è chiaro che per caratteristiche morfologiche e per collocazione geografica, rispetto al resto del continente, nettamente più isolato dal punto di vista climatico, la zona possa essere fortemente vulnerabile anche a piccole oscillazioni climatiche, anche naturali, magari generate da variazioni più o meno periodiche ad esempio della grande Corrente Circumpolare". Il disegno è chiaro: non pubblicate ciò che potrebbe far crollare il castello global warming.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum