Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E maggio potrebbe finire instabile: guardate!

Altro affondo depressionario, anche più marcato, probabile durante l'ultima decade del mese.

In primo piano - 11 Maggio 2015, ore 10.29

Il guasto del 15-16 maggio non resterebbe isolato: gli affondi da nord, anche importanti, potrebbero tornare all'inizio dell'ultima decade del mese.

Una saccatura infatti potrebbe inserirsi nell'area mediterranea entro giovedi 21 o al massimo entro sabato 23, scompigliando in maniera decisa i piani dell'estate, che pensava di entrare in azione rubando giorni al calendario primaverile.

L'azione depressionaria potrebbe portare piogge abbondanti e temporali sull'insieme del Paese se solo la saccatura sfondasse davvero nel Mediterraneo come fanno intendere oggi le mappe di molti modelli.

In pratica l'azione della saccatura risulterebbe lenta ma complessivamente vincente e finirebbe per trasportare sul nostro Paese aria fresca in quota che rimarrebbe a vagare poi come una trottola sin quasi alla fine di maggio.

Al momento l'attendibilità di questa manovra è già piuttosto alta: 55-60%, perchè già da qualche giorno si parlava di una seconda metà di maggio movimentata con notevoli sbalzi termici.

Non c'è molto da sorprenderci del resto: il mese di maggio è spesso risultato turbolento ed anche particolarmente piovoso sul nostro Paese.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum