Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E a Ferragosto? L'estate prova a darsi una scossa

Probabile indecisione del vortice depressionario europeo, con Ferragosto che va a coincidere con un periodo intelocutorio; chi ne approfitterà?

In primo piano - 9 Agosto 2006, ore 11.40

Le previsioni a medio-lungo termine sono da sempre complesse e pullulanti di trabocchetti; ma quando c'è di mezzo un'estate come questa, non c'è modello o esperienza che tenga. Il tempo di Ferragosto è l'ennesima vittima di questa vivace situazione atmosferica, in atto su gran parte dell'Europa. Eravamo abituati a ben altre estati; ma da qualche anno a questa parte sono molto diverse e, anche all'interno della stessa, l'evoluzione è spesso contrastante. La situazione di Ferragosto, vista da oggi, è quanto mai complicata e variegata: un alta pressione delle Azzorre defilata in mezzo all'oceano Atlantico; un vasto bacino depressionario che abbraccia tutta l'Europa centro-occidentale; un anticiclone africano che preme per impossessarsi del Mediterraneo; ma ancor più stupefacente una vasta campana anticiclonica sull'est europeo. Stretto da questa trinità di alte pressioni, il flusso perturbato, tipicamente adibito agli scambi di calore fra nord e sud, ha come unica via di sfogo il Mediterraneo. A questo punto, proprio a cavallo del Ferragosto si aprono due possibilità: la prima è una reiterazione di quanto già visto in questi giorni, e soprattutto nel prossimo fine settimana; la seconda, per ora più probabile, è quella che vede una penetrazione del vortice depressionario, più orientata ad occidente, con maggiore coinvolgimento della penisola Iberica e conseguente richiamo africano sull'Italia, specie al centro-sud. Ma l'Artico si sta raffreddando piuttosto rapidamente e se caldo sarà, durerà davvero poco. Per riassumere e focalizzare sul dì di Ferragosto avremo, con ragionevole probabilità: tempo mite al nord, ma con instabilità sui monti; Caldo moderato al centro, con residua instabilità; caldo e soleggiato al sud.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum