Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Durante la prima decade di ottobre VORTICE CICLONICO con maltempo?

Dopo il passaggio della linea temporalesca prevista tra mercoledì e giovedì cosa potrebbe succedere al tempo del nostro Paese?

In primo piano - 30 Settembre 2019, ore 09.44

La linea temporalesca prevista in transito tra le prime ore di mercoledì e l'alba di venerdì da nord a sud sarà solo un inciampo nel lungo, quasi interminabile dominio dell'alta pressione o il segnale che il fortino italico non sarà più così ben protetto?

I modelli si dividono su questo punto: l'americano punta ancora sul ripristino di condizioni anticicloniche e vede per alcuni giorni l'Italia ritrovare il sereno e la mitezza, mentre il modello canadese e quello europeo puntano su un affondo depressionario non trascurabile tra domenica 6 e lunedì 7 ottobre.

Ma andiamo con ordine: cominciamo con l'ipotesi di stabilità offerta dal modello americano:

Proseguiamo invece con l'ipotesi perturbata che propongono il modello canadese ed europeo tra domenica 6 e lunedì 7 ottobre: l'europeo vede il vortice depressionario in discesa dall'Alto Adriatico verso sud (prima mappa qui sotto):

Ecco invece l'ipotesi più tirrenica che propone il modello canadese per lo stesso intervallo di tempo, notate la spinta verso nord dell'anticiclone:

Entrambi i modelli vedono poi lo sprofondamento della depressione nell'area mediterranea e la sua persistenza sino a martedì 8 ottobre, con conseguente maltempo su isole e meridione, come testimonia in maniera eloquente la mappa qui sotto:

 

Davvero netta la differenza con l'evoluzione anticiclonica prevista dall'americano. Chi avrà ragione? Saranno le ottobrate ad aspettarci o una deriva autunnale più marcata?
Al momento l'opzione instabile ha un leggero vantaggio su quella stabile, soprattutto perché più modelli non "leggono" più situazioni così statiche come quella proposta dall'americano, tuttavia stante la distanza temporale vi consigliamo vivamente di seguire i nostri aggiornamenti.

 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum