Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove sta cadendo in queste ore la neve?

Una perturbazione accompagnata da un certo calo delle temperature sta interessando in queste ore il Paese portando nevicate sino a bassa quota soprattutto sul settentrione. Dove sta nevicando in queste ore?

In primo piano - 2 Gennaio 2013, ore 11.15

A precedere la rimonta di alta pressione che influenzerà il tempo a partire da giovedì 3 gennaio, una piccola ma insidiosa depressione frutto di uno scambio meridiano ha trascinato sin verso il Mediterraneo una piccola quantità di aria fredda in quota che in queste ore sta consentendo la caduta di neve sino a quote molto basse su diversi settori del nord.

L'esordio della perturbazione come di sovente accade, è stata caratterizzata da temperature leggermente più calde, la mancanza di un vero cuscino sulla val Padana ha impedito ai fiocchi di giungere sino in pianura, tuttavia la neve sta cadendo a quote quasi collinari soprattutto nei versanti padani delle regioni settentrionali.

La depressione in questo momento inizia ad essere sospinta verso sud dalla progressiva invadenza da parte dell'anticiclone delle Azzorre. In conseguenza di questo stiamo assistendo ad una cessazione dei fenomeni già questa mattina su buona parte del Piemonte e della Valle d'Aosta. Modeste nevicate stanno cadendo lungo i settori alpini e prealpini centro-orientali (Lombardia e Veneto) mediamente oltre i 600-700 metri.

La neve sta cadendo a quota leggermente più bassa nelle aree appenniniche di Liguria ed Emilia con modesti accumuli di manto nevoso bagnato sin sotto i 400 metri. Su questi settori le precipitazioni risultano più consistenti rispetto al resto del nord, determinando accumuli nevosi più importanti. Il profilo termico nelle prossime ore è previsto in contenuto aumento, la quota neve andrà quindi salendo leggermente sino a toccare mediamente i 500 metri.

Entro la serata assisteremo ad un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche ad iniziare dai settori più settentrionali in marcia verso sud.  Gli ultimi fiocchi di neve cadranno a quote collinari solo lungo l'Appennino emiliano e marchigiano. Nella giornata di domani, giovedì 3 gennaio il tempo sarà già migliorato su diverse zone d'Italia con alcuni modesti annuvolamenti che persisteranno solo sulle regioni del centro-sud ma senza precipitazioni di rilievo.

Leggi anche: http://meteolive.leonardo.it/news/Prima-pagina/1/Perturbazione-in-transito-sull-Italia-ma-l-alta-gia-pressione-scalpita/39976/ di Luca Angelini.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.27: SS16 Adriatica

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 1,059 km prima di Incrocio Monopoli - SS377 Delle Grotte (..…

h 10.27: SS7quater Quater Via Domiziana

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 4,802 km prima di Incrocio Pozzuoli - Tangenziale Di Napoli (Km. 54,5)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum